l’eclissi sia esse siano lunari o solari, sono fenomeni ottici che per la loro rarità e spettacolarità hanno sempre colpito e affiscinato l’immaginario collettivo, tanto che quasi sempre furono “visti” come monito ad imminenti catastrofi…

l’eclissi lunare

Un’eclissi lunare è un fenomeno ottico durante il quale l’ombra della Terra oscura del tutto o parzialmente la Luna, mentre questa è nella sua fase di massimo spledore (luna piena).
per questo motivo avremo un all’ineamento quasi perfetto tra sole, terra, e luna (seguendo esattamente l’ordine proposto) dove il sole e la luna si presentano esattamente agli antipodi.

dal grafico si possono notare luna e sole (cerchiati in rosso) in coordinate opposte

Si possono avere perciò vari tipi di eclissi di Luna, a seconda che la Luna entri totalmente (eclissi totale) o parzialmente (eclissi parziale) nel cono d’ombra, totalmente o parzialmente nel cono di penombra (eclissi penombrale).

L’eclissi lunare nell’occultismo e nell’esoterismo

dal punto di vista occultistico/folkloristico l’eclissi lunare rappresenta un presagio infausto di dubbia natura, perchè secondo le superstizioni popolari:
“la dove dovrebbe esserci un faro nella notte, candido come il latte, ora troviamo l’oscurità o la luna tinta di sangue”.
Secondo alcuni studiosi della materia indica anche “un’interruzione improvvisa” del normale flusso degli eventi, e sebbene l’azione esercitata dall’astro lunare sia comunque presente per la sua presenza fisica nel cielo, questa viene depauperata dall’azione “ombra” della terra.
Seguendo invece alcune tradizioni rabbiniche antiche (o anche indoeuropea), qualsiasi tipo di eclissi sarebbe la manifestazione tangibile di Lilith – nella tradizione ebraica – o di Rahu (l’equivalente di lilith o luna nera) nella tradizione Vaisnava induista;indicando quindi un period di sventura e maledizione.

Dal punto di vista prettamente esoterico è facile notare come luna e sole che rappresentano simbolicament:, intuzione/emozione e l’intelletto, si trovino i posizione assolutamente opposte, esasperando quindi anche l’opposizione di significati che essi riguardano, un periodo in cui il monto delle idee si scontra con l’emozioni, portando a una divisione interiore tale da causare conflitti e “oscurare” ogni idea o emozione.

Sebbene secondo alcune tradizioni, (per i motivi sopracitati) il periodo di eclissi rappresenti un momento favorevole ad atti di “oscura” natura, il modo più saggio per accogliere questo evento è semplicemente quello di evitare di prendere decisioni importanit per se stessi e gli altri…

(grafico ottenuto con il mio calcolatore online)

suggerimenti ?
contattami!
0