SEGNO ZODIACALE DELLO SCORPIONE: CARATTERISTICHE, DATE E ALTRO ANCORA
Di Debbie Stapleton

Segno zodiacale dello Scorpione: caratteristiche, date e altro ancora
Tratti e panoramica dello Scorpione
SCORPIONE DATE: 23 ottobre – 21 novembre
SIMBOLO: Lo scorpione
MODALITÀ + ELEMENTO: Acqua fissa
PIANETI DOMINANTI: Marte e Plutone
CASA: Ottava
MANTRA: Io Trasformo
PARTE DEL CORPO: I genitali e l’intestino
COLORI: Rosso e nero
CARTA TAROCCO: Morte
Segno zodiacale
Significato del segno ascendente dello Scorpione
Il segno dello Scorpione ascendente significa che lo Scorpione era il segno zodiacale che si trovava all’orizzonte orientale al momento della vostra nascita. In quanto ascendente Scorpione, sei governato dall’acqua e i tuoi pianeti dominanti sono Plutone, il pianeta della trasformazione e dell’evoluzione, e Marte, il pianeta della rabbia, della passione, del sesso e…

ESPLORA IL SEGNO ASCENDENTE DELLO SCORPIONE
Altri oroscopi giornalieri per lo Scorpione
Scorpione Amore Quotidiano
22 dicembre
Scorpione Lavoro Quotidiano
22 dicembre
Scorpione Quotidiano Incontri
22 dicembre
Lo Scorpione è l’ottavo segno dello zodiaco, e questo non va preso alla leggera, e nemmeno gli Scorpioni! I nati sotto questo segno sono molto seri nella loro missione di conoscere gli altri. Gli Scorpioni non si lasciano andare a chiacchiere o a frizzi e lazzi, ma si concentrano sulle questioni essenziali, cercando di carpire i segreti che si nascondono dentro di loro.

Il segno zodiacale dello Scorpione ha a che fare con gli inizi e con le fine, e non ha paura di nessuno dei due. Viaggia anche in un mondo in bianco e nero, che non ha molto a che fare con il grigio. La curiosità degli Scorpioni è incommensurabile e forse è per questo che sono così abili investigatori.
Le persone del segno dello Scorpione amano indagare e sanno come andare a fondo delle cose. Il fatto che abbiano uno spiccato senso dell’intuizione aiuta certamente.

LEGGI L’OROSCOPO DI OGGI DELLO SCORPIONE
Simbolismo e mito dello Scorpione
La costellazione dello Scorpione risale all’epoca babilonese, dove era chiamata “la creatura dal pungiglione ardente”. Lo Scorpione contiene la stella rossa Antares, che significa “la rivale di Marte” ed è anche chiamata “il cuore dello Scorpione”. Questa potente stella fissa è osservata in varie pratiche astrologiche e magiche per la sua intensa qualità simile a Marte.

Nella mitologia greca, lo Scorpione è associato alla morte di Orione. Esistono molte versioni di questo racconto, ma quella legata allo Scorpione narra di un cacciatore vanaglorioso, Orione, che si vantava di poter uccidere tutti gli animali del regno selvaggio.

La dea della terra Gaia si oppose e inviò uno Scorpione per fermare Orione. Orione affrontò e combatté lo Scorpione, ma morì quando la grande bestia lo punse alla testa. Lo Scorpione fu posto nel cielo come ricompensa di Gaia per il suo servizio e Zeus vi collocò anche Orione per lodare la sua valorosa lotta.

Elemento, modo e stagione dello Scorpione
Metà autunno
La stagione dello Scorpione nello zodiaco tropicale occidentale inizia il 23 ottobre, dando inizio alla metà dell’autunno nell’emisfero settentrionale. Questo è il periodo dell’anno in cui il calore e la luce del sole cominciano a diminuire e l’oscurità della notte comincia a superare le ore di luce.

Da questo momento, le giornate continuano a diminuire verso il solstizio d’inverno. È durante il periodo dello Scorpione che molte culture del mondo osservano i temi della morte e della rinascita, in feste come Halloween, Samhain, Ognissanti e El Día de Los Muertos. Il legame dello Scorpione con la riflessione interiore, le ombre e la trasformazione si riflette nel mistero e nella malinconia della stagione autunnale.

Modo Fisso
Lo Scorpione è il terzo dei quattro segni fissi dello zodiaco, che detengono tutti l’energia elementare della resistenza e della stabilità nella fase centrale delle quattro stagioni. Lo Scorpione inizia a metà dell’autunno, quando la stagione è più “fissa” e consolidata, il che conferisce allo Scorpione tendenze profonde, tenaci e ossessive.

Elemento acqua
I tratti della personalità dello Scorpione sono legati al suo elemento, che è l’acqua, il secondo elemento più pesante, ritenuto dagli antichi astrologi la forma fluida, adattabile, ma tangibile della materia. L’acqua rappresenta il principio umido e coerente che lega e connette tutte le forme della natura.
Senza di essa, nulla di ciò che assume una forma materiale potrebbe “stare insieme”. L’acqua fertilizza la terra affinché la natura e la creatività possano incubare e fiorire. La creatività, l’intuizione, l’immaginazione e i forti poteri investigativi dello Scorpione sono tutti affini alla connettività consolidante dell’elemento acqua.

scorpione pianeta plutone

Dominio planetario dello Scorpione
Domicilio di Marte
Nell’astrologia classica, Marte è il dominatore planetario sia dell’Ariete che dello Scorpione. Si pensava che l’Ariete fosse il domicilio diurno di Marte, mentre Marte trovava un secondo domicilio notturno nel cupo e segreto Scorpione.

In Scorpione, Marte ha piena affinità e potenza nelle tendenze guerriere di questo segno, ma poiché si trova nel suo domicilio notturno, questi poteri assumono un’espressione più segreta e occulta. Questa collocazione si presenta con un uso più lento, più freddo e più calcolato della rabbia e della pulsione.

Lo Scorpione è più paziente ed emotivamente e psicologicamente più sfumato dell’Ariete sfrontato. I nati con Marte in Scorpione possono essere più tattici e attenti nel gestire i retroscena del potere. Il motto “la vendetta è un piatto che va servito freddo” si addice a questo archetipo tenace e fissato.

Governatore moderno: Plutone
Il pianeta Plutone, che prende il nome dal dio degli inferi, è stato scoperto in un periodo cruciale della storia moderna. Trovato dall’astronomo Clyde Tombaugh nel 1930, Plutone apparve dall’oscurità grazie alle teorie su un pianeta trans-nettuniano. All’epoca, nel mondo si stavano verificando molte potenti sincronicità plutoniane, come guerre mondiali di massa, l’esplorazione della psicologia del profondo e la scissione dell’atomo. Quest’ultima scoperta ha conferito all’umanità la responsabilità e la capacità di scatenare una distruzione di massa mai vista prima.

Gli astrologi dell’era moderna hanno assegnato a Plutone il ruolo di co-rulatore dello Scorpione, poiché i suoi temi oscuri di potere, distruzione e scoperta interiore erano simili a quelli che questo misterioso archetipo esplora. Combinata con la forza assertiva di Marte, la sotto-signatura plutoniana dello Scorpione rende questo archetipo particolarmente adatto ad affrontare e trasformare i traumi personali e collettivi.

Deterioramento di Venere
Lo Scorpione è in polarità con il segno fisso di terra Toro. Governato da Marte, lo Scorpione ama confrontarsi e conquistare, mentre il Toro, governato da Venere, ama connettersi e mantenere la pace. Venere, quando si trova nel segno opposto al suo domicilio preferito, si dice che sia in detrimento, o in una sorta di svantaggio per lo Scorpione.

Immaginate la dea planetaria dell’amore, del lusso e dell’attrazione che deve stare in un bunker militare segreto, con solo armi e trofei di guerra come risorse per farsi una vita. Con questa collocazione del segno, dovrebbe compensare, con i nativi di Venere in Scorpione che spesso sono riservati, segreti e forse diffidenti in amore. Possono avere frequenti conflitti nel seguire le loro passioni e possono essere sopraffatti dai loro desideri e dai loro legami emotivi.

I nati con questa collocazione hanno un atteggiamento da “o la va o la spacca” quando si tratta di amore, o si buttano a capofitto o diventano vendicativi se vengono disprezzati. L’amore, l’affetto e i legami possono essere un po’ difficili per questi nativi, oppure molto potenti, eccitanti e al di fuori delle norme della società. La passione e l’attrito che questa posizione produce possono essere incanalati nelle attività artistiche di questi individui creativi.

Caduta della Luna
Poiché si dice che la Luna sia esaltata in Toro, è in caduta nel segno opposto dello Scorpione. Sebbene non sia così impegnativa da integrare come un detrimento, la caduta mostra le “trappole” emotive in cui possono cadere coloro che hanno questa collocazione. Le qualità nutritive e ricettive della Luna si concentrano e si intensificano in questo segno d’acqua fisso.

La Luna nel segno notturno di Marte può aumentare i poteri di intuizione e concentrazione, ma può anche esacerbare gli stati d’animo oscuri. Chi ha questa collocazione ha spesso una vita emotiva potente e totalizzante, profonda e ombrosa. Questi nativi potrebbero affrontare molti demoni interiori e sono anche acutamente consapevoli degli squilibri psichici degli altri nella loro sfera.
Il lato positivo è che la Luna in Scorpione si trova spesso nei grafici di persone straordinariamente creative e intuitive che sono ottimi investigatori, psicologi o consulenti psichici. Le persone con questa collocazione potrebbero aver bisogno di guarire e curare molto la propria anima per mantenere chiari i propri confini psichici quando lavorano e vivono con gli altri.

Casa dello Scorpione
L’ottava casa
Nel moderno sistema astrologico dell’alfabeto a dodici lettere, ogni segno zodiacale governa una delle dodici case del tema natale. Questa innovazione è stata creata dagli astrologi psicologi per far corrispondere le affinità dei segni ai temi delle case correlate.

Allo Scorpione è stata assegnata l’ottava casa della fine, della morte e delle eredità, poiché il territorio oscuro dello Scorpione sembrava allineato con le preoccupazioni di questa casa. Poiché lo Scorpione è governato da Marte assertivo e da Plutone potente, invita queste sotto-signature planetarie trasformative all’ottava casa.

La sesta casa
Nell’astrologia tradizionale si diceva che Marte, il dominatore planetario dello Scorpione, trovasse la sua “gioia” nella sesta casa della “cattiva sorte”, della salute e del servizio del tema natale. Questo è legato al fatto che Marte è classicamente considerato uno dei pianeti più difficili o “malefici” dell’astrologia, responsabile di conflitti, violenza e ferite nella vita di questi nativi quando è mal posizionato.
Poiché la sesta casa è collegata alle sfide della salute e alla sfortuna, Marte può esprimere “gioiosamente” le sue offerte più sgradite qui, o almeno ha un vantaggio nell’essere “extra-marziale” e potente.

Caratteristiche dello Scorpione
Personalità
I tratti archetipici dello Scorpione derivano dalle sue qualità ricettive, femminili o yin, che rendono questo segno orientato alla contemplazione e all’impegno con la consapevolezza interiore. Sia nella donna che nell’uomo Scorpione, i nati nel segno dello Scorpione hanno una dinamica misteriosa, intuitiva e di potere nel cuore della loro personalità, un’eco dell’ombrosa stagione autunnale.

In quanto segno fisso, lo Scorpione possiede le qualità di sostenitore, di capace di applicare profondi poteri di concentrazione ai progetti e di scoprire verità nascoste. Di conseguenza, coloro che hanno il segno dello Scorpione in primo piano nel loro grafico tendono a essere magnetici, altamente sensibili, intuitivi, creativi e talvolta segreti.

Punti di forza
I principali punti di forza dello Scorpione si trovano nella sua natura devota, determinata e osservatrice. Sono grandi lavoratori, spesso artistici e profondamente impegnati nello studio e nella ricerca. Si può contare sul fatto che lo Scorpione porterà fino in fondo qualsiasi cosa si sia impegnato a fare.

Gli Scorpioni tendono a essere ricettivi e pazienti, lasciando che gli altri giochino le loro carte e mostrino prima le loro intenzioni per comprendere meglio le dinamiche emotive e psicologiche delle loro relazioni. Magnetico e misterioso, lo Scorpione è attratto da argomenti oscuri, tabù o occulti, ed è curioso di conoscere le sfaccettature nascoste della vita da cui gli altri potrebbero rifuggire.
Lo Scorpione tende a non avere paura delle oscure, evitate e misteriose profondità interiori della psiche e delle potenti realtà della vita come la morte e la trasformazione. Sebbene lo Scorpione sia spesso frainteso e temuto come archetipo, i nati sotto questo segno sono molto sensibili, empatici e possono essere piuttosto compassionevoli.

Si legano con passione, anima e cuore, alle persone di cui si prendono cura. Quando sentono di potersi fidare, sono molto fedeli agli amici e agli amanti che entrano a far parte della loro cerchia ristretta. Lo Scorpione capisce innatamente come ci si sente ad essere l’estraneo o l’outsider e ha un legame naturale con gli emarginati o con coloro che sono considerati intoccabili dalla società.

Per questo motivo, sono in grado di offrire un grande servizio a coloro che nella nostra società soffrono di più, come i senzatetto, i malati mentali e le persone emarginate per le loro convinzioni spirituali o stili di vita divergenti.
Chiunque abbia preferenze che sfidano le idee sessuali, spirituali e sociali convenzionali è potenzialmente il più grande alleato dello Scorpione e fonte di affinità e accettazione. Lo Scorpione è in grado di portare l’intelligenza emotiva, la comprensione e la guarigione nelle circostanze più oscure e può aver dovuto superare qualche esperienza di guarigione o di trasformazione nella propria vita. La loro impavida comprensione del trauma e della sopravvivenza fa di queste persone i più forti guerrieri psichici e spirituali.

Debolezze
Alcune potenziali debolezze dell’archetipo dello Scorpione sono radicate nei suoi grandi punti di forza. Sebbene siano determinati e devoti al lavoro, possono diventare così rigidi, fissati e ossessionati che può essere difficile adattarsi ai cambiamenti o lasciare andare un’idea che non è più utile.

I nati sotto il segno dello Scorpione sono ricettivi e pazienti, ma possono essere sospettosi e lenti a fidarsi. Gli altri possono essere aperti alle loro vulnerabilità, ma se gli Scorpioni si sentono insicuri, possono usare ciò che gli altri hanno rivelato per essere emotivamente manipolatori e controllanti. Come gli altri segni fissi, possono essere lenti a perdonare e chi si mette contro lo Scorpione può sentire il loro pungiglione vendicativo.

Essendo naturalmente attratto da argomenti tabù e occulti, lo Scorpione può concentrarsi in modo smodato sul lato oscuro della vita, con una visione del mondo pessimistica e nichilista. Può iniziare a cercare motivi oscuri ovunque, il che può portare all’isolamento e alla paranoia. Può essere difficile rilassarsi, avere fiducia e godere dei semplici piaceri della vita per mantenere l’equilibrio.

Naturalmente sensibili e passionali, i nati sotto il segno dello Scorpione si danno anima e corpo quando cercano l’amore e il legame sessuale, ma se non sono ricambiati con la stessa intensità, possono diventare bisognosi e ossessivi con i loro amanti.

A causa della loro correlazione con il pianeta Plutone, gli Scorpioni sono spesso portati ad andare oltre i confini della società per cercare il brivido e l’avventura, ma questo può facilmente condurre lo Scorpione al pericolo e all’autodistruzione. Come una falena sulla fiamma, sono attratti dall’intensità, ma questo non sempre è nel loro interesse.

Come tutti i segni d’acqua, lo Scorpione è vulnerabile all’assorbimento di energie tossiche, quindi se offre un lavoro di guarigione o di consulenza, ha bisogno di pratiche di pulizia. Esercizi di respirazione, saune, smudging e visualizzazioni dell’aura protettiva sono tutti modi in cui il nativo dello Scorpione può mantenere la salute psichica.
Gli Scorpioni potrebbero aver bisogno di cercare e mantenere la propria guarigione prima di impegnarsi nel lavoro di servizio. Soprattutto i nativi della Luna in Scorpione potrebbero dover affrontare stati d’animo cupi e depressione in alcuni momenti della loro vita.
I figli dello Scorpione saranno ben nutriti se saranno accettati incondizionatamente e se non saranno svergognati per i loro interessi unici o per le grandi questioni della vita. L’accettazione a casa può aiutare a compensare la ribellione di un adolescente Scorpione, e le attività artistiche o le arti marziali possono tenere occupati positivamente questi nativi senza paura.

caratteristiche dello scorpione

Scopo della vita e carriera dello Scorpione
Mantra e scopo
La voce della profondità, del mistero e dell’intuizione si fa avanti nel mantra dello Scorpione: Io mi trasformo. Il senso dello scopo dello Scorpione consiste nello scandagliare le ombre della vita per scoprire la verità nascosta e raggiungere il potere. Operando in modalità fissa, gli Scorpioni dirigono la loro intensa concentrazione laser nel lavoro, nei progetti e nelle relazioni. Questi assumono una proporzione mitica e totalizzante, poiché i nati sotto il segno dello Scorpione vivono la loro vita esplorando attivamente le profondità invisibili dell’anima.

Tutti noi abbiamo lo Scorpione da qualche parte nel nostro tema natale, quindi possiamo guardare alla casa che questo segno governa per trovare l’area specifica della nostra vita che affrontiamo in modo guidato e intuitivo, o in cui abbiamo bisogno di fare appello al magnetismo penetrante e alla maestria.

Lo Scorpione al lavoro
La natura concentrata e determinata dello Scorpione lo rende particolarmente adatto alle professioni in cui è necessario risolvere un problema o un mistero, oppure fare una scoperta. Questo potrebbe prendere forma in molte professioni e ruoli, ma probabilmente non si troverà in lavori eccessivamente sfaccettati e distraenti. Pur essendo abbastanza intelligenti da poter svolgere più attività, preferiscono non farlo e danno il meglio di sé quando sono lasciati a gestire se stessi e a concentrarsi.

Una volta che si trovano su una pista, continuano a scavare e a scoprire finché non arrivano alla radice di ciò che vogliono sapere. Pur essendo contenti di lavorare in modo indipendente, possono essere importanti giocatori di squadra, poiché hanno una comprensione innata della natura umana e della psicologia. Anche se sul posto di lavoro non si fanno notare, di solito esercitano potere e autorità dietro le quinte.

Lo Scorpione è una creatura notturna e quindi può capitare di trovarli al lavoro nelle ore più tranquille della notte, facendo grandi progressi mentre il mondo dorme.

È probabile che gli Scorpioni abbiano un talento per la ricerca. Grazie alla loro acuta concentrazione e alla capacità di riconoscere gli schemi, lavoreranno bene in molti campi come la medicina, la scienza e la salute mentale. Possono anche progettare o condurre esperimenti, raccogliendo e valutando le loro scoperte e osservazioni.
Tutti i lavori dietro le quinte o dopo l’orario di lavoro si adattano bene allo Scorpione, rendendolo naturale nel lavoro investigativo. Questi nativi saranno attratti dalla professione di investigatore privato, di detective e persino di agente dei servizi segreti o di spionaggio.

Gli Scorpioni governati da Marte sono simili ai nativi dell’Ariete, in quanto possono essere adatti a molti aspetti delle arti militari o marziali. Questi campi li portano ad affrontare senza paura gli scenari più impegnativi dal punto di vista fisico e psicologico, nei quali eccellono superando i limiti.
Con la sotto-regia plutoniana, molti Scorpioni potrebbero essere attratti da lavori oscuri e sotterranei, magari come minatori o geologi. I nati sotto il segno dello Scorpione possono anche essere attratti dalle professioni che si occupano dei morti, come operatori cimiteriali, impresari di pompe funebri o impresari di pompe funebri.

Con forti doti mistiche, gli Scorpioni studiano l’occulto e possono essere essi stessi dei leader in questo mondo misterioso. Questa abilità unica può assumere diverse forme, come astrologi, sensitivi, lettori di tarocchi o insegnanti spirituali.
In quanto segno d’acqua, lo Scorpione ha potenti poteri di guarigione e può assumere vari ruoli nella medicina e nella salute mentale. Questi nativi potrebbero diventare i chirurghi più solidi, gli psicologi più brillanti e i farmacisti più precisi. I nativi dello Scorpione sarebbero anche adatti a ricoprire ruoli come operatori di hospice, doulas della morte o consulenti del lutto, assistendo coraggiosamente coloro che si trovano nelle ore più buie.

I nati sotto il segno dello Scorpione hanno un’anima profonda e creativa. Sono spesso musicali e artistici e possono esplorare temi di potere e potenza nel loro lavoro. Questi nativi possono anche essere eccellenti musicoterapeuti, in quanto sanno come gestire le vibrazioni trasformative del suono.

Compatibilità con lo Scorpione
Quando si esplora la compatibilità astrologica generale, è importante considerare più del segno solare, poiché il segno ascendente, la luna e le altre connessioni planetarie raccontano l’intera storia in tutti i tipi di relazioni. Detto questo, i nativi dello Scorpione tenderanno ad amalgamarsi meglio con i segni d’acqua e di terra, mentre potrebbero dover lavorare di più sulle relazioni con i segni di fuoco e d’aria.

Segni di fuoco
Lo Scorpione, sensibile e riservato, potrebbe trovare i segni di fuoco volatili e impulsivi i più difficili da relazionare.
Sebbene lo Scorpione e l’Ariete condividano il dominio di Marte, e quindi una certa affinità quando si tratta di potere, hanno un modo così diverso di esercitarlo che potrebbe essere difficile per questi segni relazionarsi. L’Ariete è un segno conflittuale, mentre lo Scorpione è un segno occulto, quindi potrebbero lottare per il controllo e per la scarsa capacità di scendere a compromessi.

Sagittario e Scorpione non condividono nulla quando si tratta di elementi o modalità, essendo segni adiacenti. Sono come vicini di casa che non hanno motivo di parlarsi se non per il fatto che condividono un recinto. Il Sagittario è audacemente ottimista, mentre lo Scorpione vede gli scheletri nell’armadio di tutti, rendendo i loro valori e le loro convinzioni troppo diversi per armonizzarsi a lungo termine.

Il Leone e lo Scorpione sono entrambi segni fissi e formano un impegnativo angolo quadrato tra loro nella ruota zodiacale. Entrambi sono tanto passionali e gelosi quanto testardi, il che può accendere la tensione sessuale o sfociare in lotte di potere. Tuttavia, possono avere un’interessante chimica creativa che può aiutare le loro potenti personalità a fondersi.

Segni d’aria
I segni d’aria sono socievoli, veloci e rapidi, il che potrebbe essere una boccata d’aria fresca nel mondo oscuro e insulare dello Scorpione, ma nell’intimità lo Scorpione potrebbe trovare i segni d’aria un po’ troppo frizzanti e mutevoli per fidarsi veramente a lungo termine.

I Gemelli e lo Scorpione non hanno molto in comune, tranne l’amore condiviso per la pressione sui bottoni. I Gemelli sanno come funzionano gli altri, mentre allo Scorpione piace tirare le leve dietro le quinte. Potranno apprezzare la malizia e le capacità mentali dell’altro, ma dovranno fare attenzione a non sfruttare troppo spesso questa tendenza.

Bilancia e Scorpione sono opposti sotto molti aspetti. La Bilancia, governata da Venere, ama mantenere la pace e vuole vedere il mondo attraverso occhiali rosa. Lo Scorpione, governato da Marte, è portato al confronto e ha una visione a raggi X quando si tratta di scoprire i segreti che gli altri cercano di nascondere. Il risultato è uno scontro tra visioni del mondo che potrebbero essere troppo diverse per essere conciliate.

L’Acquario con lo Scorpione è un’accoppiata unica, che ha il potenziale per andare molto bene o molto male. Ci sarà poca moderazione tra i due. Entrambi sono segni fissi e testardi e condividono l’amore per i dibattiti e lo scoppio di bolle di sapone. L’Acquario può essere molto astratto e concettuale, mentre lo Scorpione si affida all’istinto e alla sensibilità, rendendo questa combinazione difficile quando si tratta di natura elementare.

Segni d’acqua
I segni d’acqua sono i più affini alla sensibilità e all’intelligenza emotiva dello Scorpione. Tra loro sembra scorrere una corrente psichica, creativa e intuitiva che trascende le parole.

Lo Scorpione con il Cancro è un’ottima combinazione: entrambi i segni sono riservati, sensibili e amanti della solitudine. Lo Scorpione può aprire il timido Cancro all’espressione sessuale e i due possono formare un profondo legame di fiducia emotiva. Il Cancro nutre lo Scorpione e lo Scorpione è protettivo nei confronti del Cancro, quindi potenzialmente capiscono di cosa ha bisogno l’altro.

I Pesci e lo Scorpione condividono l’amore per il mistico e probabilmente esploreranno insieme idee spirituali e filosofiche. Si tratta di un’accoppiata complementare, innatamente intuitiva, creativa e ultraterrena. I due si godranno la loro privacy e si ritireranno insieme, con lo Scorpione che sosterrà i vagabondaggi immaginativi dei Pesci.

Scorpione con Scorpione può essere un’accoppiata potente e sessualmente magnetica. Sono entrambi impavidi e amano esplorare insieme i misteri della vita. Potrebbero dover fare attenzione a non somigliarsi troppo, perché potrebbero sperimentare le stesse vulnerabilità e gli stessi stati d’animo oscuri nello stesso momento. L’aspetto positivo è che proveranno empatia l’uno per l’altro, il che può aiutarli a legare e a fidarsi.

Segni di terra
I segni di terra apportano un’affinità complementare ed elementare alla relazione con lo Scorpione, poiché la terra pratica e strutturata e l’acqua emotiva si fondono bene.
Scorpione e Capricorno lavorano e giocano bene insieme. Sono abbastanza individuali e potenti da rispettarsi a vicenda, e nessuno dei due è intimidito dal potere dell’altro. Il Capricorno costruisce e organizza, mentre lo Scorpione indaga ed esplora; insieme, i loro obiettivi e talenti si fondono bene sia in amore che negli affari.

La Vergine e lo Scorpione sono una coppia potenzialmente forte, soprattutto per quanto riguarda la compatibilità amorosa. Apprezzeranno l’attenzione ai dettagli e l’amore per la perfezione dell’altro. Potrebbero avere interessi sovrapposti nel campo della salute e della medicina e amano collaborare in modo creativo. Lo Scorpione porta un po’ di brivido e mistero nel mondo ordinato della Vergine, che può essere rinfrescante e intrigante per la Vergine.

Lo Scorpione e il Toro sono segni polarmente opposti, il che può rappresentare un legame magnetico o uno stallo polarizzante. Il Toro, governato da Venere, ama il piacere e la comodità, mentre lo Scorpione, governato da Marte, ama le sfide e il brivido. Entrambi i segni sono fissi, quindi è probabile che siano altrettanto lenti a scendere a compromessi. Potrebbero bilanciarsi a vicenda o essere troppo diversi per durare a lungo.

Salute dello Scorpione
Costituzione

Nella medicina astrologica classica, quattro temperamenti erano collegati a quattro fluidi vitali e a quattro costituzioni essenziali. Lo Scorpione è un segno d’acqua ed è quindi associato al temperamento flemmatico, inteso come freddo e umido.

Si pensava che il temperamento flemmatico fosse collegato all’umidità e ai grassi del corpo e alla produzione di catarro, che lubrifica i tessuti e li protegge dalle infezioni. La flemma, tuttavia, può essere fonte di squilibrio per la costituzione flemmatica, essendo spesso prodotta in eccesso quando gli Scorpioni si ammalano, o se diventano inattivi o ipernutriti. Questo rappresenta una tendenza della costituzione flemmatica a diventare un po’ fredda e stagnante, fisicamente ed emotivamente.

Possono diventare troppo fissati e pensosi nei loro stati d’animo, ed essere eccessivamente attenti all’acqua e agli altri fluidi nel loro corpo. I loro tessuti possono diventare impantanati, lassi e intasati da sostanze ed emozioni tossiche, che si accumulano troppo e non vengono adeguatamente ripulite.

La costituzione dello Scorpione ha un altro strato che la rende unica e bisognosa di cure particolari, che deriva dal dominio di Marte su questo segno. Marte è un pianeta caldo e secco, che può in qualche modo contribuire a riscaldare e asciugare la freschezza e l’umidità in eccesso nella costituzione dello Scorpione. Può anche indicare una tendenza al gonfiore, all’infiammazione o al blocco del calore nei tessuti dello Scorpione, se questi mancano di circolazione o si intasano di impurità.

Con l’influenza di Marte, gli Scorpioni sono spesso piuttosto atletici e attivi, il che conferisce loro una buona capacità di recupero. Sarà importante per loro concentrarsi su cibi integrali e non elaborati e su attività che li tengano caldi e stimolati.

Parti del corpo
Nella medicina astrologica classica, l’intero zodiaco era tracciato sul corpo umano, con il dominio sugli organi genitali, riproduttivi e intestinali. Queste aree vitali “radicali” del corpo rappresentano gli organi che necessitano di maggiore protezione e cura nel nativo dello Scorpione. Essendo innatamente connessi all’espressione sessuale, i genitali sono altamente sensibilizzati e possono essere facilmente danneggiati, infiammati o soggetti a infezioni.

Gli organi riproduttivi sono intrinsecamente collegati e possono essere soggetti a gonfiori, blocchi e disturbi se il nativo dello Scorpione si sente stressato, emotivamente squilibrato o non adeguatamente nutrito. L’intestino, e più precisamente il colon, è un organo sensibile nella costituzione scorpionica, poiché questo organo assorbe la maggior parte dell’acqua e dei nutrienti nel corpo durante il processo digestivo. In una certa misura, anche la prostata è collegata allo Scorpione e deve essere curata.

Di conseguenza, coloro che hanno una forte collocazione in Scorpione nel loro tema devono vigilare sulla loro salute emotiva, fisica e psichica per proteggere l’equilibrio di questi organi vulnerabili. I cibi zuccherati e quelli che provocano allergie favoriscono il muco e dovrebbero essere evitati per mantenere il corpo dello Scorpione libero da ristagni, infiammazioni e blocchi.

Alleati erboristici
L’artemisia è un’ottima pianta alleata dello Scorpione, in quanto offre la medicina dell’antipatia per aiutare a ristabilire l’equilibrio. L’artemisia è governata da Venere, i cui segni sono opposti a Marte nello zodiaco, il che indica che avrà proprietà riequilibranti e correttive per gli organi e le funzioni governate da Marte.

L’artemisia è essiccante e riscaldante, il che aiuta a bilanciare la costituzione flemmatica, fresca e umida. Ha anche un’affinità con gli organi riproduttivi, aiutando a tonificare e a eliminare eventuali blocchi nell’utero, in modo che il ciclo mestruale possa essere regolare. Ha anche proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie, che riequilibrano le vulnerabilità del corpo governato da Marte.

L’ortica è un’importante pianta di Marte che aiuta a purificare il sangue, ad alleviare i sintomi delle allergie e le infiammazioni. Il pungiglione delle foglie di ortica può lenire i dolori articolari dell’artrite reumatoide, a cui la costituzione flemmatica può essere soggetta. I suoi pungiglioni stimolano il gonfiore e la congestione delle articolazioni a sciogliersi e a liberarsi, poiché invitano il flusso sanguigno in queste zone.
L’ortica contiene molte vitamine e minerali che aiutano a favorire la formazione del sangue e l’immunità, tutti aspetti importanti della funzione di Marte nell’organismo. Le ortiche hanno anche proprietà di sostegno e di pulizia che possono aiutare la ghiandola prostatica.

La mora è un’altra pianta di Marte che può essere un utile alleato dello Scorpione. Cresce in modo molto aggressivo e invasivo ed è ricoperto di pungiglioni affilati simili a spade. La radice di mora è un astringente molto utile per equilibrare la costituzione flemmatica, in quanto può stringere e tonificare i tessuti digestivi lassi e impantanati. Può anche asciugare l’umidità e il muco in eccesso ed è utile se si corre il rischio di disidratazione a causa di una diarrea troppo prolungata.

Scorpione esoterico

I tre decani dello Scorpione
Ognuno dei dodici segni zodiacali rappresenta una fetta di trenta gradi di una fascia di costellazioni di 360 gradi che gira intorno alla Terra. I trenta gradi di ogni segno possono essere ulteriormente suddivisi in tre decani o facce di dieci gradi, ciascuno con il suo sottoregolatore planetario, disposti intorno allo zodiaco in ordine caldeo.
Queste facce possono essere utilizzate per la definizione dei rituali magici quando si cerca di evocare e sfruttare il potere planetario di Marte. Nello studio della personalità dello Scorpione, possiamo utilizzare le facce dello Scorpione per mettere a punto il sapore e le sfumature dei pianeti o dei punti collocati in questi gradi decani.

Primo decano dello Scorpione: Marte
I gradi da 0 a 9 dello Scorpione sono governati da Marte, che si trova a suo agio in questo segno, potenziando la forza magica di questo decano. Questo amplifica il potere e la potenza di Marte, dando a coloro che hanno pianeti o punti in questo decano una spinta marziale a cui possono attingere. Questo è il più scorpionico dei tre decani, e rende questi nativi i più misteriosi, tenaci e motivati di tutti.

Secondo decano dello Scorpione: il Sole
I gradi dal 10 al 19 dello Scorpione sono governati dal Sole. Ciò può accentuare le qualità sociali ed esteriori di coloro che hanno pianeti o punti in questa faccia. Questi nativi possono assumere ruoli di leadership e di autorità e possono non essere così timidi nei confronti dei riflettori come quelli con collocazione negli altri decani. L’esplorazione dell’ego può essere interessante e qui possiamo trovare i nostri psicologi o psichiatri scorpionici.

Terzo decano dello Scorpione: Venere
I gradi dal 20 al 29 dello Scorpione sono governati da Venere, affettuosa e artistica. Questa, tuttavia, è una combinazione un po’ scomoda per il pianeta dell’amore, poiché Venere si trova nel suo classico detrimento nel segno dello Scorpione.
Questo decano può esaltare l’abilità artistica e l’espressione di coloro che sono nati con pianeti o collocazioni qui, ma può anche aggiungere un livello di complicazione nelle questioni d’amore. Il nativo può essere appassionato nel perseguire legami romantici e sessuali, ma può avere alcuni conflitti relazionali che a volte deve gestire.

Tarocchi dello Scorpione
Arcani Maggiori: Morte
La carta dei Tarocchi correlata allo Scorpione è la numero 13: la Morte. Questa carta può sembrare piuttosto minacciosa, ma raramente è un presagio di morte vera e propria. La carta della Morte indica la fase di trasformazione nel cerchio della vita che lo Scorpione, come archetipo, è maggiormente allineato ad esplorare.

Il numero 13 degli arcani maggiori illustra il principio della morte e del lasciar andare, in modo che ciò che è scaduto possa tornare alla terra e diventare il concime che fertilizza la nuova crescita. Possiamo osservare e sentire questo fenomeno in natura e anche a livello interiore, nell’anima.
Questa carta sembra ricordarci questo processo in modo da non diventare timorosi del cambiamento e della crescita. Una volta che riconosciamo la “morte” come un momento di resa a una parte importante del ciclo creativo ed evolutivo, possiamo iniziare a fidarci e a fluire con essa.

Potremmo aver bisogno di concederci il tempo di ritirarci, di elaborare il lutto e di stare con il nostro senso di perdita prima di essere pronti ad andare avanti e a rinnovarci. La morte non è la fine, ma solo un passaggio attraverso un mondo di mistero e ombra che ci permette di abbracciare la pienezza della vita.

Arcani minori
5, 6 e 7 di Coppe
Negli Arcani minori dei Tarocchi, il seme delle Coppe è associato all’elemento dell’acqua. Qui vediamo i tre decani dello Scorpione assegnati al 5, 6 e 7 di Coppe, carte associate al lavoro attraverso un ciclo emotivo, intuitivo e relazionale. Queste carte di Coppe ci aiutano a riconoscere gli alti e i bassi delle nostre capacità sensoriali, in modo da poter sentire la nostra strada verso una migliore comprensione di sé e una maggiore padronanza emotiva.

5 di Coppe: Marte in Scorpione
Il 5 di Coppe corrisponde al primo decano o faccia dello Scorpione. Porta la potente e assertiva sotto-signatura di Marte e nel Libro di Thoth è stata definita la carta della “Delusione”.

Questa carta raffigura una figura solitaria in piedi tra coppe vuote e rovesciate. Appare quando stiamo mettendo in discussione la nostra consapevolezza emotiva e forse stiamo soffrendo per la perdita dell’intimità e dell’abbondanza che le precedenti carte delle coppe raffiguravano. È una carta di contemplazione e di insoddisfazione emotiva.
La carta “Delusione” suggerisce che non tutto è perduto in questo stato d’animo oscuro, poiché “le influenze non mostrano un’effettiva decadenza, ma solo l’inizio della distruzione; quindi, il piacere atteso è frustrato…” (Libro di Thoth).

6 di Coppe: Sole in Scorpione
Il 6 di Coppe corrisponde al secondo decano o faccia dello Scorpione. Porta la sotto-significazione audace ed espressiva del Sole e nel Libro di Thoth era indicata come la carta del “Piacere”.

Questa carta è più stabile della precedente e raffigura una scena più felice e fruttuosa. Qui le coppe sono piene di vita e di promesse e tutto sembra andare bene. Questa carta raffigura un piacere emotivo sentito, che ci riscalda e ci incoraggia.

La carta del “Piacere” “implica benessere, un’armonia di forze naturali senza sforzo o tensione, facilità, soddisfazione…” (Libro di Thoth).

7 di Coppe: Venere in Scorpione
La carta 7 di Coppe corrisponde al terzo decano o faccia dello Scorpione. Porta con sé la sotto-signatura di Venere, romantica e alla ricerca del lusso, e nel Libro di Thoth viene definita la carta del “Debauch”.

Il numero 7 è dinamico e indica che le forze emotive sono uscite dalla stabilità e dall’equilibrio della carta precedente. Qui vediamo molte coppe piene di tesori esotici e magici. Ha un elemento caotico e confuso e avverte cosa può accadere quando il piacere si trasforma in eccesso e dissolutezza. Questo può essere il risultato di indulgenza, dipendenza e squilibrio emotivo.

La carta “Debauch” raffigura “lo splendore esterno e la corruzione interna”. (Libro di Thoth)

“Iscriviti al mio Canale Telegram”
per non perdere il prossimo articolo gratuito

"La Bibbia dei Tarocchi"

...da 0 a cartomante gitana...

scopri subito i segreti dei Tarocchi !

“dopo il successo in USA, ora anche in lingua Italiana
la raccolta più completa sui Tarocchi”

Edizione Bundle
7 Libri in 1

la bibbia dei tarocchi

Edizione Lite
3 libri in 1

tarocchi e arcani mock up

scopri come partire da 0 a conoscere in modo facile e veloce
gli Arcani Maggiori e Minori dei Tarocchi…
Impara gli schemi di lettura più avanzati
con + di 70 modelli da seguire…
Diventa una VERA CARTOMANTE esperta senza Rivali
con la lettura degli Archetipi e i segreti delle Janare Napoletane…
… E molto, molto altro Ancora!

 ottieni subito il nuovo video-corso di
“introduzione ai segreti dell’esoterismo”

del valore di 297€
Gratis!

social

disclaimer

Templum Dianae è un sito di natura Hobbistica – dilettantistica, con il solo scopo di fornire un servizio di intrattenimento, senza l’intenzione di voler fornire consulti e indicazioni di parere medico o finanziario.

Le informazioni all’interno di questo sito sono a solo scopo informativo ed enciclopedico, e potrebbero non rappresentare il pensiero dell’autore.

L’autore declina ogni responsabilità per l’eventuale uso scorretto ed irresponsabile del materiale all’interno del sito.

“Templum Dianae” in all Languager
are all intellectual property of
Giovanni da Rupecisa