La quinta casa: La casa del piacere
La Quinta casa è comunemente chiamata Casa del piacere. Spesso il piacere è il risultato di un atto creativo. Il semplice atto di creare è, essenzialmente, donare se stessi e creare qualcosa – creare un altro? Sì, la Quinta casa parla di procreazione e di figli, ma si occupa anche della creazione di arte e cultura. La vita creativa è una vita da cui possiamo trarre molto piacere personale e soddisfazione di noi stessi. Mi piace? Mi fa sentire bene? Mi dà piacere? Le risposte sono di competenza della Quinta casa.

Facendo un ulteriore passo avanti, si può dare a questo principio di piacere un volto più umano, addirittura due volti. Il romanticismo e le relazioni sentimentali, entrambi piaceri emotivi, rientrano nel regno della Quinta Casa. La soddisfazione emotiva può essere ottenuta in molti modi, e un altro modo affrontato da questa Casa è il gioco d’azzardo. Sebbene questo implichi un rischio finanziario, può anche essere visto come la volontà di correre un rischio – in amore, con il denaro o nella vita. La Quinta Casa vede il rischio di pancia nella speranza di un risultato piacevole. Questa Casa è in realtà molto ricca di piaceri, poiché è anche signore del divertimento, dei giochi e degli hobby. La vita non è solo essere o fare, ma anche trovare – trovare il piacere negli atti in cui ci impegniamo.

Anche i bambini come fonte di piacere sono importanti nella Quinta Casa. Questo ci riporta alla creatività, poiché attraverso i nostri figli creiamo un’estensione di noi stessi e la vediamo crescere. Dare ai nostri figli tutto il bene che abbiamo avuto (e abbiamo), e anche di più, è certamente una ricerca piacevole. Come si manifesterà? Quale forma di piacere e di liberazione emotiva è la migliore per i nostri figli? Musica, danza, teatro, arte, scienza, letteratura: queste fantasie sono per loro e per noi. Il gioco per l’arricchimento emotivo e il puro piacere è l’essenza della Quinta casa.

La Quinta casa è governata dal Leone e dal Sole.

Quando parliamo di piacere, parliamo della quinta casa. Si tratta di quella parte del grafico di ognuno che indica le attività gioiose, la creatività, il divertimento e la natura giocosa del bambino che è in noi. L’espressione personale si nasconde in questa casa e tutto ciò che è in buona relazione con essa darà la possibilità di evolvere, crescere e trovare una vera soddisfazione in questa vita attraverso attività che riempiranno la loro riserva di energia e li faranno sentire vivi. Tutti i colori del mondo sono ambientati in questa casa, ed è proprio per questo che dobbiamo trovare il suo miglior simbolismo e il punto più forte per raggiungere la vera creatività ed esprimerci attraverso qualcosa di costruttivo e bello. Il suo motto latino Nati si traduce in “Bambini”, riferendosi non solo ai figli che cresciamo, ma anche al nostro bambino interiore.

Aree della vita
La quinta casa dell’oroscopo personale è una delle case più importanti per le interpretazioni astrologiche. Spesso viene messa da parte come un semplice punto regolare nel cerchio zodiacale, ma in realtà rappresenta il nostro segno personale del Leone e il luogo che ci attira fortemente con la sua gravità, come casa del nostro Sole individuale. Tutto ciò che definisce la nostra quinta casa rappresenta esattamente ciò che può renderci felici e creativi, e dovremmo sempre seguire tutti i segnali che ci invia per trovare appagamento e soddisfazione personale. Proprio per questo è così difficile che Saturno o il segno del Capricorno vi si collochino, perché la raffreddano, ci fanno maturare prima del tempo e portano lo spasmo al posto dell’ignoranza gioiosa e infantile e della capacità di essere spontanei e liberi.

Questa è la casa di tutti i bambini, in primo luogo dei nostri, ma anche del nostro approccio a qualsiasi bambino della nostra vita. È un luogo pieno di amore innocente, che ci collega a tutte le relazioni prematrimoniali, alle prime esperienze amorose e ai piaceri sessuali che sono divertenti, spensierati e pieni di gioia. È la casa della ricreazione, dello sport, del teatro e del gioco, che parla della nostra capacità di esprimerci in modo creativo e di essere socievoli e ben adattati alle opportunità di svago che la vita ci offre. È la casa del romanticismo, di tutto ciò che ci porta gioia, dei giochi e del gioco d’azzardo, che portano al ruolo ultimo a livello personale, l’espressione creativa di sé.

La quinta casa in Ariete
È sempre rinvigorente e soddisfacente avere la quinta casa in un segno di Fuoco. Inoltre, l’Ariete è un segno che esalta il Sole e, in relazione a questa casa, parla della forte forza vitale, della fiducia e dell’iniziativa nella ricerca della felicità. In questa posizione, la gioia si trova quasi sempre nell’esercizio fisico e nelle attività impegnative, nelle sfide e nelle competizioni. È una persona che ama vincere e si sente bene non appena trova il tempo di impegnarsi in un’attività energizzante. L’amore per se stessi è la cosa più importante in questa posizione e se i nati con questa posizione vogliono trovare la felicità, devono sempre cercarla all’interno, senza badare al mondo esterno e alle altre persone. A seconda della posizione di Marte, vedremo se hanno l’energia per farlo o se si tratta di qualcosa su cui lavorare e da portare alla perfezione attraverso attività solitarie.

La quinta casa in Toro
Con la quinta casa nel segno del Toro, è comune presumere che la propria soddisfazione risieda nelle cose finanziarie e materiali. Tuttavia, si tratta piuttosto di una storia di Venere e non si può dire che parli principalmente di denaro. Si tratta di una persona che deve trovare gioia nel mondo materiale, e una posizione del genere parlerà spesso dell’amore per il cibo e della sovralimentazione come mezzo per coprire le insoddisfazioni che la mancanza di iniziativa impedisce di risolvere. Il Toro è un segno che parla di espressione artistica creativa e, grazie al collegamento con la dodicesima casa, è una persona con un talento per il canto e la musica, così come per qualsiasi arte che lasci un segno solido nel mondo. Il bambino interiore ha bisogno di riposo, di scelte edonistiche e di legami affettivi accompagnati da un’incredibile intimità e da piaceri fisici.

La quinta casa in Gemelli
Nel caso della quinta casa in Gemelli, possiamo vedere una persona il cui bambino interiore è veramente infantile e chiacchierone. È abbastanza facile relazionarsi con i bambini in questa posizione e diventare consapevoli delle proprie ispirazioni, motivazioni e personalità in giovane età. A seconda del posizionamento di Mercurio, si tratta di una posizione mutevole che può portare da un estremo all’altro. Ci sono sempre due lati nel segno dei Gemelli e la vera sfida è trovare la giusta via di mezzo e un luogo in cui soddisfare entrambi i bisogni, quello della luce e quello dell’oscurità. Ciò avverrà attraverso il movimento costante, la comunicazione o una solida relazione con un fratello. Il bisogno di espressione di sé è estremamente forte in questo caso, poiché i Gemelli indicano già la nostra capacità di mostrare chi siamo attraverso l’arte della conversazione e del pensiero.

La quinta casa in Cancro
Quando la quinta casa si trova nel segno del Cancro, la soddisfazione si trova sempre da qualche parte nell’albero genealogico. Questo può essere tanto appagante quanto impegnativo, poiché l’espressione personale e la gioia di una persona sembrano dipendere in larga misura dai suoi antenati e dal suo livello di coscienza. La cosa importante da ricordare è che la responsabilità assunta ci rende liberi da tutte le altre persone, e la tenerezza del Cancro mostra sempre l’importanza del nucleo emotivo nel percorso personale. Questo mostrerà l’importanza della famiglia e della paternità nella ricerca della felicità, così come la profonda comprensione del fatto che non si ha bisogno di euforia o di troppa eccitazione, ma solo di una vita calma e pacifica che gli altri danno spesso per scontata. Quando la Luna è forte e in aspetti potenzianti, vedremo la capacità di manifestare la propria personalità attraverso ogni tipo di attività tenera e premurosa, portando amore, compassione e creazione in tutti gli aspetti della propria vita.

La quinta casa in Leone
La quinta casa nel segno del Leone rappresenta una regola naturale che enfatizza fortemente la personalità. L’energia maschile e produttiva del Leone deve essere utilizzata, e la cosa peggiore che questi individui possono fare è cercare di adattarsi alle opinioni delle persone che li circondano, finendo in una rigida routine che non lascia spazio alla loro ardente espressione. Si tratta di persone il cui segno solare è davvero notevole e importante, con la missione di esprimersi attraverso di esso e di trovare la felicità al suo interno, indipendentemente dalla potenza del Sole, dalla sua dignità o dagli aspetti che crea. È bene che questi individui siano pienamente consapevoli che la felicità è un obiettivo che possono raggiungere, e con una certa facilità cercheranno il loro centro di gravità e impareranno a esprimersi in un modo che li faccia sentire importanti. In generale, questa posizione significa che le aspettative del padre devono essere in qualche modo superate e che una persona deve trovare la propria identità per costruire un carattere forte e raggiungere la soddisfazione personale.

La quinta casa in Vergine
Con la quinta casa in Vergine, la sfida principale è evitare l’autocritica per raggiungere la felicità. La gioia si trova nei dettagli, nelle cose ben fatte e in tutto ciò che ha bisogno di essere sistemato e curato. Questa è la quinta casa delle questioni pratiche ed è un po’ difficile da soddisfare, ma estremamente gratificante quando si tratta di scrivere ed esprimersi attraverso parole specifiche e lavori manuali. Il problema, tuttavia, si nasconde nel fatto che una persona ama semplicemente le cose danneggiate, le persone che sono in un certo senso rotte, tristi, o sceglie partner che hanno bisogno di essere “aggiustati”, cambiati o accettati come non perfetti, a prescindere dalle specificità. Questo sarà molto più facile se Venere è ben impostata e se si dispone di uno strumento per raggiungere la soddisfazione personale attraverso le relazioni in generale, soprattutto in relazione alla settima casa dell’oroscopo. In caso contrario, la positività di Mercurio definirà la capacità di trovare la perfezione nelle cose più comuni e nei piaceri quotidiani.

La quinta casa in Bilancia
Quando la quinta casa si trova nel segno della Bilancia, vediamo un forte segnale che la felicità si raggiunge attraverso le altre persone. Questo è un po’ impegnativo, perché l’indipendenza deve essere alimentata affinché qualsiasi personalità raggiunga uno sviluppo sano, ma è anche necessario manifestare se stessi attraverso le altre persone e prestare attenzione a tutti coloro che ci rendono felici lungo il cammino. Questa non è la posizione più facile, ma parla della capacità di riconoscere l’amore vero e creativo e di dargli un’impronta seria, trasformandolo in una storia d’amore a lungo termine e in un matrimonio per le giuste ragioni. In questo caso, l’amore che troviamo per noi stessi è ciò che ci ispira veramente, ed è imperativo che una persona rimanga in un buon rapporto con il proprio Sé interiore per far sbocciare tutte le relazioni esterne.

La quinta casa in Scorpione
La quinta casa nel segno dello Scorpione parla dell’amore per le sfide emotive profonde. Per capire una persona che porta questa posizione nel suo tema natale, dobbiamo comprendere la necessità del cambiamento, del dolore, della dipendenza, della paura e infine della morte. Sebbene il segno dello Scorpione parli di questioni piuttosto oscure, è anche incredibilmente sensibile, emotivo, profondo e mistico, e parla quasi sempre di talenti che devono essere utilizzati e di forti esperienze di vita passata che devono essere risolte. È una persona che ama i propri antenati, anche quelli che non sono stati amati dal resto della famiglia. Come una forte attrazione magnetica, la quinta casa in Scorpione chiederà di manifestarsi nei modi più strani, ma a livello quotidiano soprattutto attraverso un cambiamento costruttivo. Si tratta di una persona che non può accontentarsi o accontentarsi delle piccole cose della vita. Grandioso e stranamente dipendente dall’idea di felicità, sarà spesso infelice semplicemente per la sua incapacità di raggiungere istantaneamente la pace assoluta.

La quinta casa in Sagittario
Quando la quinta casa si trova in Sagittario, vediamo che una persona ha un grande amore per la filosofia, i viaggi, l’insegnamento e l’educazione. Nella maggior parte dei casi, questo è un buon segno che permette di sviluppare e rimanere aperti ad ampi insegnamenti e ad ogni tipo di prospettiva cambiata nel proprio cammino verso la felicità. Infantile ed entusiasta, non c’è quasi nulla che possa trattenere questi individui una volta che hanno trovato la loro vera vocazione e hanno capito quale dovrebbe essere la loro principale direzione nella vita. L’amore e la creatività sono una benedizione in questo caso, e si tratta di una persona che comprende questa parte della vita in modo genuino e profondo, pur aspettandosi spesso miracoli dai propri cari. Hanno bisogno di tenere i piedi per terra per riuscire a trovare una connessione con il pianeta Terra, a dare vita alla loro filosofia e a seguire veramente la loro missione e il loro cuore.

La quinta casa in Capricorno
Quando la quinta casa si trova nel segno del Capricorno, sembrano risiedere qui le difficoltà legate alla paura, al panico, allo spasmo e a un’evidente mancanza di riposo. Non è mai facile avere la quinta casa in questa zona, perché drena molta energia da un individuo e parla dell’incapacità di godere, divertirsi e condividere attività spensierate e leggere con altre persone. Questi individui sono severi con se stessi e con gli altri, soprattutto con i figli, e pianificano troppo dimenticando che la spontaneità è la chiave della vera felicità. Una grande gioia può essere trovata nelle questioni archeologiche, spirituali o storiche, e il loro percorso di vita dovrebbe sicuramente evolversi intorno a questioni di tempo, impegni seri e responsabilità. La cura migliore per qualsiasi condizione cronica che sviluppano nella vita risiede nel riposo, nella meditazione e nella costruzione di un forte legame con Dio, comunque lo riconoscano in questa vita.

La quinta casa in Acquario
La cuspide della quinta casa in Acquario parla di strane priorità e di persone che osano sognare in grande. L’Acquario è il segno delle innovazioni, delle comunicazioni superiori e della rete a cui siamo tutti inconsciamente collegati, quindi questo è spesso un segnale che qualcuno ha un forte impulso a creare qualcosa di straordinario, diverso, nuovo e incredibile, se solo trovasse il modo di esprimere la sua vera personalità interiore. L’amore deve essere reale per durare, altrimenti sarà solo una serie di fallimenti, di avventure occasionali e di relazioni che si incendiano non appena passa un po’ di tempo. Con tanti cambiamenti, non è facile mantenere chiare le priorità, ma gli amici saranno di grande aiuto e l’amore per il divino tirerà sicuramente fuori la persona da qualsiasi problema. Questa è una posizione per i giocatori d’azzardo, buoni e cattivi, a seconda delle posizioni planetarie, e parla della capacità di sfidare la fortuna con coraggio e un atteggiamento “sciocco”, ma ovviamente produttivo, che alla fine andrà tutto bene.

La quinta casa in Pesci
Con la quinta casa che inizia in Pesci, una persona ha sicuramente un talento che deve essere scoperto e utilizzato. Qualunque cosa trovi l’amore diventerà la sua fonte di ispirazione e, anche se il segno dei Pesci è mutevole e non molto stabile in quanto tale, questo è sempre un indice di un grande amore, che abbiamo incontrato nella nostra vita passata. Le paure più radicate possono danneggiare una persona con questa impostazione, perché la sua aura deve essere forte, la sua fiducia intatta e il suo amore per se stesso grande. In tutti gli altri casi, questo può portare a inganni e delusioni di ogni tipo, e nel peggiore dei casi può portare all’uso di sostanze che alterano la mente e a comportamenti autodistruttivi. È una persona che non dovrebbe mai perdere la fiducia nell’amore, nella bellezza e nella bontà dell’uomo, se vuole trovare la vera felicità.

Cosignificante Leone
Archetipo Amante
Interpretazione Il mondo creativo, svaghi, feste, piaceri, amori, giochi, figli, opere, eccessi. Capacità riproduttive in senso morale e materiale. Il modo di vivere la sessualità, il parto. Il modo di educare i figli, la vitalità. Come vengono vissuti gli eccessi, il gusto di vivere la vita.
Parole Chiave CREATIVITA’, DIVERTIMENTO, SVAGO, SESSUALITA’, PIACERE, FIGLI
Casa Opposta XI, Acquario

“Iscriviti al mio Canale Telegram”
per non perdere il prossimo articolo gratuito

"La Bibbia dei Tarocchi"

...da 0 a cartomante gitana...

scopri subito i segreti dei Tarocchi !

“dopo il successo in USA, ora anche in lingua Italiana
la raccolta più completa sui Tarocchi”

Edizione Bundle
7 Libri in 1

la bibbia dei tarocchi

Edizione Lite
3 libri in 1

tarocchi e arcani mock up

scopri come partire da 0 a conoscere in modo facile e veloce
gli Arcani Maggiori e Minori dei Tarocchi…
Impara gli schemi di lettura più avanzati
con + di 70 modelli da seguire…
Diventa una VERA CARTOMANTE esperta senza Rivali
con la lettura degli Archetipi e i segreti delle Janare Napoletane…
… E molto, molto altro Ancora!

 ottieni subito il nuovo video-corso di
“introduzione ai segreti dell’esoterismo”

del valore di 297€
Gratis!

social

disclaimer

Templum Dianae è un sito di natura Hobbistica – dilettantistica, con il solo scopo di fornire un servizio di intrattenimento, senza l’intenzione di voler fornire consulti e indicazioni di parere medico o finanziario.

Le informazioni all’interno di questo sito sono a solo scopo informativo ed enciclopedico, e potrebbero non rappresentare il pensiero dell’autore.

L’autore declina ogni responsabilità per l’eventuale uso scorretto ed irresponsabile del materiale all’interno del sito.

“Templum Dianae” in all Languager
are all intellectual property of
Giovanni da Rupecisa