Nel Cinque di Spade, un giovane, viene raffigurato con uno sguardo di disprezzo in viso, guarda i suoi nemici conquistati. Egli possiede cinque spade, tre delle quali, prese dalle altre persone nella Carta. Le altre due figure si allontanano da lui lentamente, con un senso di tristezza e di sconfitta. Il cielo è nuvoloso e tumultuoso, indice che non tutto va bene, nonostante la battaglia sia apparentemente finita.

cinque di Spade

Parole chiave

* Sconfitta

* Fallimento

* Negatività

* Cattiveria

* Vigliaccheria

AL ROVESCIO: apertura al cambiamento, risentimento passato.

Descrizione della Carta:

Questo Arcano Minore è uno dei più difficili da affrontare: rappresenta una situazione di sconfitta o fallimento, spesso dovuti alla propria vigliaccheria oppure alla cattiveria di un altro individuo.

A seconda di come si è verificata la sconfitta e della tua tenuta interiore, potresti provare emozioni come vergogna, rancore, depressione, umiliazione.

Il Cinque di Spade è una carta dalla quale devi uscire al più presto. Non perdere tempo nell’autocommiserazione o a preoccuparti del giudizio degli altri, ma rialzati più in fretta che puoi. Rimedia ai guasti oppure allontanati e trova un altro ambiente in cui ricominciare da capo.

In alcuni casi potresti essere tu colui che infligge una sconfitta a un avversario. Se così fosse fai attenzione a non provare un orgoglio inutile e a non infierire, perché in tal caso il successo esterno si trasformerebbe in fallimento interiore.

significato del cinque di Spade

Il Cinque di Spade, indica che impegnarsi in un conflitto o il trovarsi in disaccordo con gli altri, produce tensione e ostilità. Anche se pensi di aver vinto, potresti in realtà, finire per essere il perdente, perché hai ferito o infastidito gli altri e di conseguenza sei rimasto solo. Puoi tentare di voltare pagina e comportarti come se il conflitto fosse “acqua passata”, ma gli altri ormai hanno perso fiducia in te e non gradiscono più la tua compagnia. Anche se si prova a raccogliere i pezzi e agire come se il conflitto facesse parte del passato, gli altri hanno ormai perso la fiducia in voi e non desiderano più stare in vostra compagnia. Questo potrebbe essere uno di quei momenti in cui ci si sente soli, tutti sono contro di noi e potremmo perdere alcuni amici, lungo la strada. Ci sarà necessità di prendere una decisione, e stabilire se il proprio punto di vista è così importante, a tal punto di mettere in pericolo il rapporto con gli altri, o se invece sarà possibile un compromesso, cercando di accettare anche la visione altrui.
Il Cinque di Spade può anche rappresentare la conquista. Se si è stati combattivi nelle vostre battaglie, allora sarà possibile realizzare i propri obiettivi. Mentre, se si è stati passivi o indifferenti, sarà necessario scendere a compromessi, e quindi cedere alla volontà della controparte. Avvertite la presenza di molti ostacoli davanti a voi che non avete molta voglia di affrontare, ma sapete che dovranno essere affrontati per poter ottenere ciò che desiderate. Ci si trova in un conflitto e si è consapevoli delle difficoltà che si dovranno affrontare. Indica che le cose non vanno come dovrebbero, e ci potranno essere conflitti o lotte di potere con gli altri.

Così, il Cinque di Spade è una Carta che rappresenta l’ambizione, ma in senso negativo. Troppa ambizione, senza tenere conto delle conseguenze che arrechiamo agli altri, trovandoci poi, in una situazione svantaggiata per tutti. Potremmo essere vincitori insensibili o perdenti abbattuti. In ogni caso, vi è una connotazione negativa. Se l’ attenzione è rivolta esclusivamente a vincere a tutti i costi, ci si troverà a scoprire che il prezzo da pagare è stato più alto della ricompensa. L’arroganza e l’orgoglio, spesso, vanno di pari passo con l’insuccesso, e si deve stare attenti a non pensare di essere invincibili. Superata una sfida, si ha il diritto di sentirsi orgogliosi, ma ricordate che ci potranno essere nuovi rivali e che, alcuni di essi, potranno sconfiggerci. Vantarsi con gli altri della nostra invincibilità, è spesso un invito per qualcuno, a dimostrarvi che potrà essere il contrario. Se la vostra vittoria è stata ottenuta attraverso l’inganno, o comportamenti non trasparenti, attendetevi rivincite o vendette.

Il Cinque di Spade può riguardare un tradimento o un attacco a sorpresa, da una persona di fiducia di cui non si sospetta. Un partner infedele o una persona invidiosa, vi sta danneggiando intenzionalmente, a vostra insaputa. Osservate le carte vicine per capire chi sta tramando alle vostre spalle.
È necessario essere molto attenti a chi dare fiducia in questo periodo, perché si è vulnerabili ad attacchi e pettegolezzi.

Il Cinque di Spade può anche semplicemente simboleggiare la sconfitta. Indica che, nonostante i vostri sforzi, siete stati o sarete sconfitti. Se vi abbandonate allo sconforto dopo tale perdita, allora siete sulla strada per una maggiore rovina e tormento. Accettare la sconfitta, imparare da essa, è il primo passo per far si che la prossima volta ne usciate vincitori. Essere più intelligenti e saggi è il consiglio che dà questa Carta.
In alternativa, il Cinque di Spade può essere visto da una prospettiva molto diversa, cioè come quella della “Vittoria di Pirro”. E’ possibile che i due uomini “sconfitti”, raffigurati nella Carta, non siano stati realmente sconfitti, ma semplicemente, hanno deposto le armi, allontanandosi. Entrambi gli uomini, sapevano che avrebbero perso, o sapevano che cercare di vincere, ad ogni costo, sarebbe stato uno spreco di energia e di fatica inutile. Scegliendo di non combattere, risultano i veri vincitori, perché coloro che sanno quando combattere e quando non combattere, saranno vittoriosi!
Il consiglio del Cinque di Spade è quello di scegliere le proprie battaglie. Si può essere tentati di combattere ogni conflitto, per essere sicuri di ottenere il meglio o per dimostrare che si ha ragione, o ancora, per difendere sé stessi quando ci si sente sfidati e minacciati dagli altri. Tuttavia, la maggior parte degli esperti concordano, scegliendo le proprie battaglie con saggezza, è una scelta di vita migliore che affrontare ogni sterile litigio. Non solo scegliere le tue battaglie, porta ad una vita più tranquilla, è anche più probabile che rafforzi i rapporti interpersonali.

Al Rovescio:

come una carta di conflitto, di tensione e disaccordo al Diritto, al Rovescio il Cinque di Spade rappresenta, la fine di questo periodo di di battaglie e lotte con la possibilità di perdonare e dimenticare, e quindi concentrare le proprie energie su attività più costruttive, come il ripristino del rapporto, per tornare alla normalità. Il conflitto porta sempre choc e sconcerto, ma ora ci si rende conto che ci possono essere soltanto perdenti in questa battaglia. Ora si desidera mettersi tutto alle spalle e andare avanti. Così, il Cinque di Spade al Rovescio, suggerisce che si è più aperti al cambiamento. I litigi e conflitti sono terminati, e si è più disposti a guardare la situazione con occhi nuovi. Si è disposti anche a dare la propria “spada” e iniziare a negoziare, onestamente, cercando di arrivare a una soluzione positiva, piuttosto che intestardirsi. È necessario un ritorno al Quattro di Spade, dove la tranquillità e la pace guidavano i pensieri e comportamenti, allontanandovi da tensioni e conflitti. Questo è un buon momento per entrare in contatto con coloro, con i quali si ha avuto, recentemente, conflitti o disaccordi, e fare ammenda.

Il Cinque di Spade al Rovescio può anche indicare conflitti nella propria vita, e nonostante si sia tentato di allontanarli, continuano a seguirci! Per esempio, ci può essere un ex che vi sta rendendo ancora la vita difficile, e che impedisce la nascita di nuovi rapporti. Fino a quando c’è conflitto, tensione e risentimento in gioco, evitate questa persona o situazione.

Allo stesso modo, il Cinque di Spade al Rovescio, può suggerire che una vecchia ferita si è riaperta, e si sta sperimentando la paura e la tensione, associata a quel ricordo. Si può essere particolarmente preoccupati che la storia possa ripetersi o che si potrebbe essere feriti nuovamente. Puntate a perdonare e dimenticare, in modo che si possa davvero voltare pagina.
Ci possono essere anche risentimenti a seguito di una discussione recente, o del passato, con qualcuno vicino a voi. Si sono affrontate alcune conversazioni molto impegnative, e questo ha prodotto emozione negativa. Questo fatto però, potrebbe essere stato inespresso o non chiarito, impedendo così un rapporto armonioso.

Il Cinque di Spade al Rovescio, serve a ricordare che, a volte, può essere opportuno non tener conto delle opinioni altrui. Non può piacere a tutti il nostro modo di pensare, e purtroppo ci potranno essere alcune amicizie, che si perdono lungo la strada. Purtroppo, non tutti saranno accomodanti nei confronti del vostro desiderio di perseguire gli obiettivi, in particolare se questo ha ripercussioni negative nel loro modo di vivere.
Si dovrà accettare il fatto che non si può accontentare tutti, e che ci sarà chi si risentirà del fatto che non abbiamo tempo per loro quanto in passato.


torna all’indice degli arcani minori