Il seme di bastoni è legato all’elemento fuoco ed è associato spesso ad energia, spiritualità e creatività. Sono carte la cui interpretazione viene fortemente legata allo spirito di una persona, e alle personalità dei soggetti di una lettura. Dal punto di vista simbolico i bastoni vengono raffigurati come verghe o staffe di legno, talvolta come veri e propri ramoscelli d’albero. Alcuni studiosi legano il significato del seme dei bastoni a potenzialità da esprimere.

asso di bastoni
asso di bastoni del mazzo di tarocchi rider waite

 

Significato del seme di bastoni

I Bastoni sono associati al Fuoco, all’istinto, rappresentano l’energia primaria, l’impulso vitale. Il legno è infatti il seme che origina la vita, il mezzo attraverso cui crescono e fioriscono foglie e rami. Il legno alimenta il fuoco che scalda, infiamma, divampa, come una passione che anima o brucia la vita. I bastoni sono un seme che trasmette forza e azione, possono essere difesa o attacco, sono carte energiche che trasmettono l’idea di azione, ma di azione faticosa, e possono quindi riferirsi a compiti e lavori impegnativi. I Bastoni richiamano anche la bacchetta magica, che è un riferimento anche all’invenzione e alla scoperta; richiamano l’idea dell’asse del mondo, il collegamento fra terra (le radici) e cielo (la chioma che si innalza ). Sono le carte del “fare”, del movimento e dell’azione e,come le Spade, richiamano anche la potenza virile maschile: sono simboli fallici che richiamano, come significato interpretativo, tutto ciò che è maschile e paterno. In una stesura in cui le carte di Spade fossero preminenti, si pensa con cognizione di causa, che il consultante sta cercando soluzioni a problemi di tipo intellettuale, attingendo a quello che è il suo spessore mentale, culturale e psicologico.

Il seme di bastoni nei tarocchi è collegato all’elemento del fuoco. Il fuoco viene rappresentato con un triangolo con la punta rivolta verso l’alto, il quale, simboleggia la rinascita; in quanto il fuoco è il sole sulla terra, quindi simboleggia la rinascita.

I bastoni sono collegati alla lettera ebraica YOD (energia primigenia), corrisponde all’estate calda e secca, alla classe sociale dei lavoratori, all’imperativo esoterico del dovere. Indica persone brune attive.

Indica simbolo di iniziativa, progresso e sviluppo. Leggendo i bastoni indicano potenzialità, ambizione e successo; al contrario raffigura stanchezza, confusione e agitazione.

associazioni:

Pianeti: Sole, Giove e Marte.

Segni zodiacali: Ariete, Leone e Sagittario.

panoramica sulla carte del seme di bastoni

– Asso di Bastoni –
Simbolo fallico per eccellenza, l’Asso di Bastoni indica la nascita, l’ inizio, un po’  su tutti i piani, ma in particolare su quello professionale. E’ una carta puramente cerebrale che si riferisce al mondo dei pensieri e degli studi, è simbolo dello spirito di intraprendenza, delle creazioni intellettuali, di un ambito da cui sono esclusi i sentimenti. Annuncia anche un guadagno insperato, un’ eredita’, un’esperienza decisiva nella quale l’intelligenza sarà principale agente. E’ il compimento della volontà che produce guadagni, nuove idee, potenza.

– Due di Bastoni –
Questa carta rappresenta il pensiero del consultante, i suoi progetti, le sue inquietudini, esprime un momento di riflessione qualitativa e di maturazione. Le qualità principali da coltivare sono l’autodisciplina e la costanza: solo avendo il dominio sulla propria natura è infatti possibile arrivare a dominare il mondo esterno. La carta esprime una posizione critica, per niente convinta, un evento pieno di incertezze. Questo arcano si lascia influenzare dalle carte circostanti : negative o positive ne assume il significato.

– Tre di Bastoni –
Carta positiva, ma ancora fluida e dinamica, si riferisce all’attuazione dell’intelligenza illuminante e costruttiva. E’ un’ ottima carta per il commercio, gli affari, e qualsiasi progetto che comprenda il viaggiare o lo scambio di qualche tipo. La carta esprime l’unione, la solidarietà, lo stare insieme, l’essere legati da un vincolo solido e forte: può trattarsi di un affetto sincero, di un’attività vincente, simboleggia sempre successo e complicità. L’intelligenza illuminante e costruttiva si manifesta nei Bastoni come un momento di grande benessere psicologico, desiderio di realizzazione personale con ottime probabilità di riuscita.

– Quattro di Bastoni –
In analogia con la figura del quadrato che lo rappresenta, questa carta allude a tutto ciò che è solido e compiuto, ma limitato dalla sua stessa rigidità. La grazia, in questo seme, si evidenzia come una buona realizzazione delle proprie possibilità, un momento molto costruttivo e favorevole in vari campi. Pur restando prevalentemente un arcano positivo, il quattro di Bastoni è uno specchio delle carte che ha vicino, ne assume il senso e ha divinazioni differenti, a seconda dell’argomento .

– Cinque di Bastoni –
Questa carta riguarda tutto ciò che è lavoro, denaro, abbondanza, lasciti e ricchezza. Rappresenta una fortuna improvvisa, un periodo particolarmente fortunato: è il lusso, la vita agiata, una situazione che torna a migliorare sotto il profilo economico, la risoluzione di una disputa, un accordo raggiunto. Occorrono determinazione e volontà per affrontare la situazione. Il successo è vicino, ma va raggiunto grazie a impegno e grinta.

– Sei di bastoni – 
E’ la carta del focolare domestico, del lavoro quotidiano umile e preciso, è sempre segnale di una vita familiare serena. Il sei di Bastoni esprime tutto ciò che attiene ad una vita familiare armoniosa, in amore indica un rapporto sereno, serio, destinato a dare i suoi frutti. Possono esserci buone prospettive di miglioramento in ogni ambito, la carta nel contesto di un segno molto attivo, indica stabilità e buona disposizione a migliorare vecchie posizioni che hanno creato qualche dissenso in passato.

– Sette di Bastoni –
E’ un arcano risolutorio, segno del superamento di un grave ostacolo; la sua simbologia ha molte attinenze con quella del Carro della Fortuna, esprime movimento, abbandono della staticità ed apertura al futuro. Indica che si sta lavorando per la pace o vi è necessità di accordarsi. E’ la carta che parla dell’ Invenzione, della buona riuscita nella imprese più importanti, attiene e favorisce i lavori in cui è necessario essere abili nella dialettica.

– Otto di Bastoni –
E’ una carta molto forte al positivo, in essa si determina al massimo grado la capacità organizzativa di fronte ad un evento importante in arrivo: è indice infatti di qualcosa di nuovo che sta per entrare nella nostra vita e che dobbiamo cogliere con rapidità e determinazione. L’Otto di Bastoni è inoltre la carta della natura e della vita campestre, la sua presenza quindi, assicura buoni raccolti, tranquillità, pace.

– Nove di Bastoni –
E’ un arcano che indica un successo ottenuto con un certo ritardo e soltanto dopo un lungo percorso di lavoro. La carta segnala un’attesa, un ritardo dovuto a lievi e superabili contrarietà. Ci sono trattative che vanno per le lunghe, l’esito sarà positivo, ma solo a lungo termine. I successi  raggiunti hanno solide basi e non c’è rischio che vengano messi in discussione, le basi gettate sono profonde e rappresentano una sicurezza per la tua vita, soprattutto nelle aree del lavoro e della salute.

– Dieci di Bastoni –
Questo è un arcano molto forte, estremamente favorevole se diritto, pesante e distruttivo se capovolto. Riguarda in massima parte il lavoro e tutte le notizie attinenti:  buoni investimenti, contratti, una nuova assunzione, buoni affari, successo professionale. Si tratta di una lama aperta al rinnovamento e alla crescita mentale, indice di propensione verso nuove forme di esistenza e verso nuove esperienze; segnala inoltre  entusiasmo, coraggio, energia sufficiente a realizzare i propri desideri.

le carte di corte

– Fante di Bastoni –
la carta rappresenta un giovane dall’aria affidabile e gentile: è’ il simbolo dell’adolescenza, la giovinezza che deve attendere la maturazione. Dotato di molta iniziativa, capace negli studi, fa sempre riferimento a una persona giovane, ma estremamente affidabile, un amico leale, un collaboratore che occupa un posto di secondaria importanza, ma può essere di grande aiuto per il consultante. Ha vigore ed entusiasmo, è potenzialmente molto generoso, espansivo e desideroso di coinvolgere gli altri nelle proprie avventure. Come tutti i fanti deve crescere e imparare a dominare la sua natura, che tende a prendere fuoco facilmente, il suo atteggiamento aperto e dinamico lascia intendere la sua inesperienza, ma anche la sua bontà e disponibilità.

– Cavaliere di Bastoni – 
Nella carta è raffigurato un cavaliere sul suo destriero, nella sinistra tiene il simbolo del suo seme come se impugnasse un’arma. La carta può indicare un trasferimento, un allontanamento di un figlio dalla casa paterna, un distacco naturale, un’evoluzione non triste, ma necessaria. È sempre una carta veloce, di trasformazione e di allontanamento improvviso, positiva per quanto riguarda il seme, ma fluida in relazione alla figura.

– Regina di Bastoni –
Sul trono siede una donna indipendente, forte e capace, di esempio e di aiuto agli altri. Ha un buon senso pratico, è generosa e ispirata. Sempre positiva, la Regina di Bastoni combina la dolcezza della figura materna con la dinamicità del seme, attivo e sempre proiettato verso il lavoro e il successo. E’ una donna matura che si è già realizzata e mette a frutto le proprie esperienze per la sua famiglia e per gli altri. E’ sincera e agisce sempre con grande onore, è la sposa ideale, indica l’amicizia che si dona al prossimo con assoluta sincerità.

– Re di Bastoni –
Il Re del seme di Bastoni deriva il suo potere dall’elemento Fuoco, che riesce a dominare esaltandone le qualità positive e riducendo al minimo quelle negative. La figura del Re, sempre positiva, autoritaria ma giusta, nel simbolismo delle carte, incrociandosi con l’altrettanto positivo seme di Bastoni, attivo, dinamico e appassionato, dà vita a un personaggio buono e onesto. Figura carismatica, è generoso ed estroverso, è portato all’azione e ad affrontare i problemi con forza e coraggio. Usa con grande parsimonia il suo potere, avendo raggiunto una stabilità interiore che gli consente di frenare gli eccessi.


SEME DI BASTONI
Asso Due Tre Quattro Cinque Sei Sette Otto Nove Dieci
Fante Cavaliere Regina Re