Il Matto rappresenta il nostro essere bambino e sta per inizi spontanei e per franchezza priva di pregiudizi. E’ indice di spensieratezza giocosa e di leggerezza che deriva dalla gioia di vivere e ci avverte che stiamo entrando, stupefatti, in un nuovo mondo senza avere delle conoscenze di base. In conseguenza di ciò, può quindi denotare un temperamento infantile, seguito da sconsideratezza, credulità, disattenzione, ma anche semplicità di punti di vista che contengono saggezza ed umiltà. Il Matto può impersonare il burlone ed il villano ma anche l’unico sincero consigliere a corte come Alter Ego del re. Vive unicamente nel presente, ed è espressione di franchezza e spontanea sincerità, sempre aperto a nuove esperienze. Può anche indicare nuove esperienze che portano vitalità talvolta con un pizzico di turbolenze, tuttavia non pericolose.

il matto
il matto nell’edizione rider waite

parole chiave

  • * Inizio
  • * Libertà
  • * Innocenza
  • * Entusiasmo
  • * Fede
  • * Spontaneità

Descrizione

Il Matto è una persona giovane, vestita di stracci, che cammina verso l’orlo di un precipizio. La sua testa è rivolta verso l’alto, le braccia allargate. Porta con sé un fagotto appeso all’estremità di un bastone. Nella mano sinistra tiene un fiore bianco. Il sole splende sopra di lui, e un cagnolino bianco lo accompagna.

significato “il matto”

La carta rappresenta un individuo che sta per iniziare qualcosa di nuovo che potrebbe portarlo ovunque. L’innocenza e la freschezza del suo atteggiamento lo metteranno al riparo da possibili pericoli. La scelta di buttarsi in qualcosa di nuovo non è dettata dalla ragione, ma piuttosto dall’istinto e dallo Spirito che lo guida. 

Nella vita professionale può segnalare che stiamo per accedere in un nuovo settore del quale non abbiamo molta esperienza ma che, grazie alla nostra curiosità e alla nostra grande volontà, riusciamo ad apprendere e ad impratichirci nel nostro nuovo compito, incondizionatamente. Sul piano dei fatti la carta può segnalare un comportamento sbagliato ed insensato o indicare irresponsabilità. Il suo significato più profondo tuttavia, è da ricercare nel modo saggio di vedere le cose, secondo il quale i soliti canoni di sicurezza e di successo non sono altro che delle promesse che ci confondono le idee e ci negano l’accesso alla compiutezza e alla felicità.


Sul piano della nostra coscienza il Matto impersona lo stupore con il quale ha inizio ogni presa di coscienza. Lui può rappresentare la spensieratezza giovanile e l’immaturità intellettuale oppure la quintessenza di profondo discernimento e vera saggezza pratica. La saggezza del Matto è simbolo di maturità, ma ciò non vuol dire che ogni folle sia un saggio. L’obiettivo del processo di crescita è di giungere ad una semplice coscienza come quella dell’infanzia. Anche se sappiamo che l’obiettivo è vicino non esistono delle scorciatoie che ci possono risparmiare il lungo cammino.

Nelle nostre relazioni personali il Matto mostra soprattutto la sua parte allegra e la sua gioia di vivere. Anche in questo campo lui potrebbe star a significare irresponsabilità e spensieratezza che portano all’inaffidabilità; ma di regola sta ad indicare un senso della vita in comunità vissuto con spensieratezza ed esuberanza nel quale ci incontriamo incondizionatamente col nostro prossimo e siamo sempre disposti a scoprirlo e a viverlo con le sue diverse facce e ad imparare ad affezionarci a lui. Sul piano dei fatti questa carta può significare l’inizio di un rapporto che porta vitalità o indicare una nuova fase di ripresa all’interno di un rapporto già esistente, scaturita, a volte dalla nascita di un bambino.

IDEE CHIAVE
Archetipo: il bambino. Forza vitale, spirito puro.
Lezione: imparare cose nuove, prendere la vita come un’avventura. Apprendimento giocoso.
Obiettivo: scoperte. La vita come esperienza ludica. Gioia di vivere.
Predisposizione psico-emotivo: ingenua, spontanea, spirito avventuroso, spensierato. Senso di meraviglia, la sensibilità, la curiosità, la gioia di vivere, talento inesplorato.

PRINCIPIO
Il Matto è chi ancora non conosce e lo sa. Sotto la protezione della sua innocenza, si imbarca in una strada senza vincoli o il bagaglio del passato.È lo spirito creativo e protegge la Divina Volontà.

COME SITUAZIONE
Il tutto è gestito da forze superiori. Gli eventi si svolgono spontaneamente e, anche se sembra sconcertante, tutto avviene come dovrebbe essere. Quindi ci sentiamo liberi da ogni legame o responsabilità.
In senso pratico, la necessità di incorporare nuove tecnologie, adattarsi all’inaspettato, tutto ciò che sfugge alla norma, l’originalità, l’intuizione, la ribellione, l’indipendenza e la libertà. Tutto tende verso nuovi approcci, forse idealistici, anche utopici. Si tratta quindi di una situazione in cui non si stabilisce sicurezza o altro, ma scoperta e di avventura.

COME PERSONA
Intellettualmente creativo, riconosce il valore delle nuove idee e aspira a diventare realtà. La sua creatività è illimitata così come le sue possibilità. Il suo significato principale è l’indipendenza: andare oltre le norme stabilite nella famiglia, nella società, le istituzioni, rompendo se necessario, con schemi obsoleti e rigidi. È originale, unico, diverso dagli altri, capace di esprimere l’originalità personale in tutti i settori. Il Matto guarda il mondo con gli occhi innocenti del bambino e ciò rende tutto più eccitante. Si sussegue entusiasmo e gioia, ma non tutto è un gioco. La prima regola da rispettare è: “non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te”.

al rovescio

Il Matto rovesciato suggerisce che hai concepito un nuovo progetto ma non sei ancora pronto per “nasconderlo” nel mondo. Potresti preoccuparti di non essere in forma o di non avere tutti gli strumenti, le competenze e le risorse necessarie per rendere questo progetto un successo. O forse hai la sensazione che i tempi non siano giusti. Qualcosa ti trattiene e ti stai impedendo di andare avanti. Puoi scegliere di mantenere questa nuova opportunità per te per ora, o potresti “parcheggiarla” fino a un momento migliore.

Potresti temere l’ignoto, chiedendoti: ‘In che cosa mi trovo?’ Di conseguenza, sei arrivato a un punto morto, preoccupato di intraprendere qualsiasi azione in cui non conosci il risultato. Questo spesso si riduce alla necessità di controllare tutto. Risolvilo con la consapevolezza che l’Universo ti tiene le spalle e puoi fare questo passo avanti, anche se non sei sicuro di cosa esattamente succederà dopo.

Sul rovescio della medaglia, il Matto rovesciato può dimostrare che stai prendendo troppi rischi e agisci in modo avventato. Nel tentativo di vivere “nel momento” e di essere spontanei e avventurosi, puoi farlo in totale disprezzo delle conseguenze delle tue azioni e impegnarti in attività che mettono a rischio te stesso e gli altri. Guarda l’immagine più grande e considera come puoi mantenere lo spirito libero del Matto senza nuocere agli altri.

Alla luce dell’energia giocosa e divertente del pazzo dritto, l’inversione suggerisce che stai esplorando questo spirito su un livello più personale e silenzioso. Ad esempio, invece di abbassare i capelli e ballare sul palco, stai ballando nella tua camera come nessuno sta guardando. Guarda come puoi portare più giochi nella tua vita quotidiana, anche se inizi a farlo in privato.

IDEE CHIAVE OPPOSTE

– vuoto, caos, fuga, abbandono, stress, follia, immaturità, superficialità, eccessivo ottimismo;
– solitudine volontaria, indecisione nei confronti di un legame definitivo;
– viaggi pericolosi, imprese fallimentari, crisi esistenziale, impresa sconsigliata;
– problemi insolubili, decisione errata, strada sbagliata;
– delusione, menzogna, inganno, invidia, arroganza, vendetta, violenza;
– amore non corrisposto, gelosi, tradimento, rottura violenta di un rapporto, preoccupazioni per la famiglia;
– tossicodipendenza, alcolismo, malesseri fisici, intossicazione;

SE QUESTA ENERGIA E’ MAL DIRETTA
Si tratta di un periodo di caos, dispersione e ritardi. Non vi è alcuna struttura o ordine, ma la ribellione, il fanatismo e un comportamento eccentrico o estremo. Predominano immaturità, stoltezza, la repentinità e l’improvvisazione. Impulsività o la mancanza di consapevolezza, irresponsabilità e disprezzo per gli altri. Un atteggiamento egocentrico conduce al ridicolo, all’isolamento e all’abisso.
Ci troviamo davanti ad una persona immatura, folle, che non riesce ad incanalare le sue potenzialità nel modo giusto, né per se stesso né per la collettività. Mancanza di inibizioni, irresponsabilità, comportamenti che possono portarci all’estremismo. Una mente nervosa, irresponsabile e che vive in uno stato di continuo stress. Si scontra con gli altri solo per sentirsi “diverso”.

corrispondenze de il matto

il matto
il matto nell’edizione dei tarocchi marsigliesi

Significato: La Freccia
Simbolo Esoterico: L’Espiazione
Valore Occulto: Il Vuoto
Elemento: Aria
Pianeta: Urano – Numero pitagorico 4
Lettera Ebraica: Shin
Nome Divino: Shaddai

Sul piano fisico:
In positivo: malesseri di lieve entità e non compromettenti per l’equilibrio psicofisico del Consultante, prossima guarigione.
In negativo: stress malesseri, squilibri del sistema neurovegetativo, anoressia, mal di testa e di denti. Problemi legati alla sfera sessuale. Eiaculazione precoce, patologie dei testicoli, dell’utero e della vagina, gravidanza difficile.

Professioni legate all’Arcano:
uno psicoanalista, un medico, un chirurgo, un dentista, un militare, un giudice, un fabbro, un armaiolo, un meccanico, un impresario, un individuo che esercita professioni pericolose, all’insegna della sfida e del rischio.

Motto dell’Arcano:
“Giungo dalle tenebre e resto in bilico per trovare la luce.”


torna alla lista degli arcani maggiori


riferimenti esterni