interpreta subito senza sbagliare
"l'astrologia e il suo significato esoterico"

con la nuova Guida,
che ti insegna i segreti dei grandi maghi del passato sul significato dell’astrologia
  • Qual’è il significato dell’astrologia ?
  • come faccio a leggere un tema natale ?

Benvenuta,
nella guida completa e gratuita dedicata allo studio dell’ “astrologia e il suo significato“,

Rivolta a tutte quelle persone che vogliono imparare a conoscere l’astrologia e ai professionisti del mondo olistico!

Mi chiamo Giovanni da Rupecisa “il Re d’Irlanda”
e in questa guida completa ti insegno tutti i “segreti” (tratti dai miei libri e dai miei corsi) e quello che devi conoscere sull’Astrologia,

inoltre approfondisco diversi argomenti come :

  • le case astrologiche
  • lo zodiaco in astrologia e l’oroscopo dei segni zodiacali
  • i pianeti in astrologia 
  • …e molto altro!

astrologia significato

Prendi carta e penna per prendere appunti
e continua la lettura per iniziare subito lo studio! 

(PS: se fossi all’inizio del tuo percorso esoterico o volessi iniziarne uno ti consiglio di partecipare assolutamente al mio corso di studio disponibile gratuitamente qui.)

>>>voglio iniziare subito lo studio<<<

sono sicuro che quando pensi all’astrologia hai molta difficoltà ad avere un’immagine chiara e precisa di “cosa è l’astrologia”.

Questo accade perché intorno a questo argomento c’è molta confusione, ed effettivamente sono poche le persone in grado di “dipingere” anche a parole, un’immagine chiara sul significato dell’astrologia (o il suo scopo).

Molte persone sono convinte che l’astrologia abbia a che fare con la divinazione, ovvero con la predizione di eventi futuri per mezzo di un oracolo, ma questa definizione è essenzialmente sbagliata, poiché l’astrologia non si serve  di oracoli, e il suo scopo non è nemmeno quello di “interpretare il futuro” per mezzo dei segni.

infatti l’astrologia è la scienza antica, che analizza e studia lo scorrere del tempo, e proprio per la caratteristica ciclica del tempo, attraverso l’analisi di determinati eventi in determinate condizioni, è possibile interpretare o addirittura prevedere eventi futuri.

Se questa affermazione ti può sembrare forte, voglio  invece invitarti a riflettere sul quanto sia vera:

Prova a fermarti a pensare dove si trova il sole a mezzogiorno e a mezzanotte:

molto probabilmente mi risponderai che a mezzogiorno il solo sarà visibile alto nel cielo (allo zenith) , e quindi sarà giorno, mentre a mezzanotte si troverà nel fondo cielo e quindi sarà notte.

Attraverso questa analisi puoi prevedere molto banalmente se sarà “giorno o notte” nella tua zona geografica, in base alla posizione del sole cielo a una determinata ora, e anche in base alla stagione, ovvero la posizione della terra rispetto al sole.

ancora,
se ti chiedessi “dove si trova il sole quando è primavera ?”
probabilmente per darmi questa risposta dovresti avere qualche competenza in più.

Ma “osservando il sole dalla terra” (il sole non si sposta, ma visto dalla terra in movimento sembra muoversi”) posso dirti che se Abiti in Europa,  molto probabilmente osserverai il sole all’interno della costellazione dell’ariete.
(questa affermazione è molto semplificata, ma è indispensabile per comprendere il principio di base).

quindi se volessi darti “l’immagine” di cosa è l’astrologia, potrei descriverti un enorme orologio, le cui ore sono sostituite dalle case astrologiche e dai segni zodiacali, le lancette sono sostituite dalle orbite dei “pianeti astrologici”, mentre il “centro” è costituito dall’osservatore sulla terra, ovvero l’essere umano o il suo archetipo.

capitolo 2

Significati della Carta

https://www.templumdianae.com/wp-content/uploads/2021/06/deco-2.png
capitolo 2

L'oroscopo e i segni zodiacali

che cos’è l’oroscopo

cosi come l’astrologia, l’ Oroscopo è un arte antichissima già conosciuta dalle popolazioni mediterranee come Romani e Greci.

il nome di Oroscopo deriva dal Greco “Horoskopos” che tradotto letteralmente significa “osservare il Tempo”, e l’arte divinatoria ad esso associato viene chiamata “Horoscopia”.

Questo tipo di pratica si basa sul redarre un “Tema Natale”, ovvero una rappresentazione grafica della posizione degli astri nel cielo nel momento esatto in cui la persona nasce, e cercando di “interpretare” attraverso dei “canoni” di natura esoterica le relazioni tra pianeti e stelle fisse in quel preciso momento.

rappresentazione con grafica moderna di un tema natale
rappresentazione con grafica moderna di un tema natale

Da questa schematizzazione, in cui vengono rappresentate la volta celeste, la linea dell’orizzonte, lo zenith, i segni zodiacali visibili in cielo in quel momento, e i pianeti del sistema solare, è possibile conoscere le “virtù filosofiche” di un soggetto (animale, idea, progetto) nato in un preciso istante.

Questo tipo di pensiero molto lontano dai canoni della nostra scienza ufficiale,  ha rappresentato per millenni invece la base scientifica di studio dei fenomeni e delle iterazioni naturali, tanto che anche moltissimi scienziati del calibro di Leonardo da Vinci, fino a Newton, e anche Einstein concentrarono i loro studi anche sullo studio di oroscopo e astrologia, argomenti spesso collegati alle scuole di Ermetica o alchimia .

che cos’è lo zodiaco

lo zodiaco tradotto dal greco “ζῳδιακός” (zōdiakòs), “strada degli animali”, rappresenta un anello apparentemente mobile che percorre la terra durante l’anno.

Esso è posto a livello dell’equatore celeste, e sono presenti i 12 segni zodiacali, oggetto di studio dell’astrologia.

lo zodiaco

i pianeti in oroscopo e astrologia

lo studio dell’oroscopo si basa non solo sulla posizione delle stelle, ma anche sui moti di tutti i corpi celesti e delle relazioni tra essi.

particolarmente importanti quindi, sono i moti dei corpi celesti, in particolari dei pianeti del sistema solare visibili ad occhio nudo dalla terra.

occorre sottolineare che anche il sole e la luna pur essendo questi una stella e una pianeta, in astrologia vengono comunemente chiamati pianeti, una convenzione nata per evitare di modificare il senso dei libri scritti in antichità.

i pianeti in astrologia 

capitolo 3

aspetti astrologici avanzati

lo studio dei significati dei singoli pianeti e delle singole costellazioni rappresenta solo l’introduzione allo studio dell’astrologia.

esistono infatti determinati significati e iterazioni tra i pianeti e le stelle dello zodiaco, relazioni che studiate singolarmente possono dare un’idea generale del tema natale astrologico.

Le Relazioni tra pianeti nell’ Oroscopo e Astrologia

esistono poi le “relazioni” tra i pianeti, ovvero la posizione occupata all’interno della volta celeste e all’interno del grafico del tema natale.

tra i principali aspetti di studio abbiamo :

  1. congiunzione: quando la posizione di due pianeti coincide all’ interno del grafico
  2. opposizione: quando la posizione dei pianeti è diametralmente opposta all’ interno del grafico
  3. trigonatura: quando la posizione dei due pianeti virtualizza, all’interno del grafico due segmenti e l’angolo di un triangolo (la cui somma degli angoli è di 180°)
  4. quadratura:quando la posizione di due pianeti virtualizza la posizione di due segmenti di un quadrangolo all’interno dello schema
  5. quinconce: la posizione dei pianeti virtualizza lo schema di angoli di un pentagono proprio (72 °)
  6. sestile: rappresenta il raddoppio del trigono o esagono.

la divisione della volte celeste e le case astrologiche

un’ulteriore  strumento di analisi del tema natale è rappresentato dallo studio delle case astrologiche.

le case astrologiche rappresentano una divisione ideale del cielo in 12 settori ordinati in senso anti orario rappresentati ognuno 30° della volta celeste, tra questi settori spuntano la linea dell’orizzonte, una linea orizzontale che divide la prima dalla dodicesima a casa a nella parte sinistra dello schema, e la sesta e la settima casa nella parte destra.

questa linea orizzontale prende il nome di “Ascendente” nella sua porzione sinistra, e “discendente” nella sua posizione di destra, e rappresentano le zone della volta celeste in cui sorgerà e tramonterà il sole in un determinato periodo dell’anno.

la linea centrale che divide terza e quarta casa, e decima e nona casa, rappresentato il primo la mezzanotte , fondo cielo o imum coeli ovvero il “nadir”, mentre il secondo rappresenta il mezzogiorno , il medio cielo o medium coeli ovvero lo “zenith”.

le case astrologiche nate da questa suddivisione, sono rappresentate con i dodici segni zodiacali e rappresentano la posizione esatta del cielo all’interno della “data 0” dello studio astrologico, che rappresenterebbe anche la prima “era astrologica” ovvero l’era dell’ariete, il periodo in cui nacquero le grandi civiltà del mediterraneo, e in cui nacque lo studio della volta celeste.

conclusioni

in questo articolo introduttivo su Oroscopo e Astrologia, abbiamo introdotto le basi teoriche di studio per meglio comprendere lo studio della mappa natale, e degli elementi di studio che la compongono come :

  • i pianeti
  • i segni zodiacali
  • le relazioni tra pianeti
  • la suddivisione della volta celeste
  • le case astrologiche

inoltre abbiamo introdotto i significati esoterici relativi all’astrologia e relativi allo studio dell’oroscopo, elementi fondamentali nello studio di qualsiasi materia di interesse magico esoterico.

web app astrologia

scopri il nuovo corso di "introduzione ai segreti dell'esoterismo" Gratis

scopri subito le 3 Video Lezioni Dove Ti Insegno:

  • Cosa Devi Fare Se Vuoi Imparare Seriamente L’esoterismo
  • Come Scegliere Un Libro Di Esoterismo Di Valore
  • Quali Sono I Testi Migliori Per Iniziare