HomeArs Goetia – “la chiave minore di Salomone”

questo articolo è dedicato a tutti gli argomenti di studio inerenti alla pratica magico – esoterica conosciuta come  Ars Goetia,
in particolare :

  • la vera storia e le veri origini dell’ ars goetia
  • le relazioni con la qabbalah ebraica, la numerologia e i 72 demoni 
  • i libri consigliati
  • …e molto altro!

se vuoi leggere subito, tutti gli approfondimenti  continua la lettura di questo capitolo!

kabeiros ar goetia moneta
moneta in bronzo con kabeiros (cabiri)

l'arte de "l'ars Goetia"

capitolo 1la storia della Goezia

l’ars goetia o Goezia  è una pratica esoterica – misterica antichissima, oggi associata alla qabbalah ebraica e alla ghematria, potrebbe trovare origine invece in pratiche di sciamanesimo greco, o addirittura in pratiche sacerdotali medio-orientali.

tracciarne con esattezza l’evoluzione, la storia ed eliminarne le sovrastrutture moderne è una pratica assai complessa, delicata e sottile, soprattutto in un tema ricco di preconcetti e pregiudizi religiosi (di molte forze religiose anche opposte ) come questo.

l’ ars Goetia oggi

per definire con esattezza cosa sia e cosa non sia la goezia, è necessario, anzi forse è doveroso iniziare considerare di eliminare ogni pregiudizio, ogni sovrastruttura su questo argomento, poiché molto probabilmente tutto quello che sappiamo oggi sulla Goezia è sbagliato.

Oggi la goezia viene spesso banalizzata, come una mera pratica di intrattenimento per movimentare qualche serata horror un po’ annoiata, spesso associata alla pratica di “planchettes”, ma fino alla seconda metà degli anni ’90, la sola parola goezia era in grado di suscitare emozioni di nature distinte: dal fervente integralismo religioso di qualche ragazzo aderente ai vari gruppi (metal) di satanisti spirituali o acidi che sia, o dall’arguto interesse di  ricercatore, studioso, esoterico – paranormale, disposto a sacrificare tutto se stesso alla ricerca della verità assoluta.

la verità è che ad oggi siamo “arrivati” in un’evoluzione esoterica spirituale, fatta di eggregori, spiriti naturali e archetipi alla “creazione” di una “sistema Goetico” duale o binario, il primo chiamato “Ars Paulina” per mezzo degli “angeli” il secondo banalmente conosciuto come Demonologia, il lavoro per mezzo dei Demoni, tuttavia entrambe le pratiche non sono altro che le due facce della stessa medaglia, dove bianco e nero, buono e cattivo, non sono altri che le sovrastrutture, i “sigilli eggregorici” da noi “imposti” ad  archetipi di ben più antica natura.

conoscerne le essenza, quindi, può permettere di capirne l’evoluzione e il sincretismo.