come specificato all’interno dell’articolo “lo zodiaco“, la fascia zodiacale è suddivisa in 12 segni (o figure), che rappresentano le 12 costellazioni appartenenti alla fascia zodicale, la fascia viene suddivisa convenzionalmente in 12 parti uguali dette dodecadi, espresse  in una curvatura di 30° e  nominate in base al nome di una specifica costellazione.

i 12 segni zodiacali e le costellazioni

i 12 segni zodiacali che si suggueno in ordine cronologico temporale sono:

ariete
toro
gemelli
cancro
leone
vergine
bilancia
scorpione
saggitario
capricorno
aquario
pesci

ognuno di essi è collegato a un’omonima  costellazione che in passato occupava la medesima porzione di cielo.
I nomi delle costellazioni derivano dalle forme stilizzate descritte dalle stelle visibili e ognuna di esse possiede un mito specifico inserito all’interno della mitologia classica della grecia, sebbene le origini di tali nomi e miti sono probabilmente di origine assiro-babilonese.

classificazioni dei segni zodiacali

i segni zodiacali presentano diversi tipi di calssificazioni:

  • elementi(terra,fuoco,aria, acqua)
  • tipo (cardinali,fissi,mobili)
  • stagione (primavera,estate,autunno,inverno)

segni di fuoco

i segni di fuoco rappresentano l’azione, l’energia creativa e lo spirito.
essi sono : Ariete, Leone, Sagittario.

segni di terra

i segni di terra rappresentano le forze materiali e i possedimenti.
Toro, Vergine, Capricorno.

segni d’aria

i segni d’aria raprpesentano l’intelletto e la capicità comunicativa.
Gemelli, Bilancia, Acquario

segni d’acqua

i segni d’acqua rappresentano le emozioni e l’immaginazione.
Cancro, Scorpione, Pesci

i segni cardinali

Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno (inizio stagione). Sono associati ad iniziativa e creatività;

i segni fissi

Toro, Leone, Scorpione, Acquario (centro stagione). Sono associati a stabilità e determinazione;

i segni mobili

Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci (fine stagione). Sono associati ad ingegno e adattamento.

 

 

 

 

 

suggerimenti ?
contattami!
0